Nonostante sia davvero giovanissimo, Jannik Sinner ha già una sua nutrita schiera di fan. Ad Anversa, dove l’azzurro ha vinto il suo quarto titolo stagionale in finale con Schwartzman, ha potuto far felice un suo piccolo tifoso. “Ciao Jannik, io non parlo italiano ma mi piace molto come giochi. Potrei avere per favore il tuo cappellino giallo?” Questo si legge sul cartellone che il bambino sventola per il tennista 20enne che non poteva esimersi dal renderlo felice. Ecco come è andata.
Adesso Sinner è impegnato a Vienna per l'Atp 500 dove cercherà un sorpasso all’ultima curva al rivale/amico Hurkacz, già eliminato da Murray, per approdare alle ATP Finals e raggiungere Matteo Berrettini.
ATP Finals
Medvedev vince, ma Sinner reagisce: il russo chiude imbattuto
18/11/2021 A 19:15

Sinner: "Mi sentivo alla grande, ora vediamo gli altri tornei"

ATP Finals
Sinner sfida Medvedev a Torino, quando e dove vederla
17/11/2021 A 10:12
ATP Finals
Sinner demolisce Hurkacz a Torino: tutto il meglio in 4 minuti
17/11/2021 A 06:36