Belinda Bencic è tornata. Non vinceva una finale dall'ottobre 2019, dalla Kremlin Cup contro la Pavlyuchenkova, ma era lontana anni luce da quel successo in Rogers Cup del 2015 dove stupì tutti. Aveva ancora 18 anni quando vinse il suo secondo titolo in carriera, battendo la Halep in finale dopo aver eliminato Serena Williams al turno precedente. Sembrava destinata ad una grandissima carriera, ma negli anni successi ha vissuto davvero tanti alti e bassi, soprattutto bassi, non riuscendo mai a fare quel salto di qualità definitivo che potesse renderla competitiva anche per gli Slam (il miglior risultato restano le semifinali degli US Open nel 2019). In questa stagione aveva ritrovato, però, un po' di mordente con le finali di Adelaide e Berlino, nonostante le sconfitte contro Swiatek e Samsonova. Comunque un nuovo inizio, fino a questo torneo olimpico che l'ha vista trionfare in finale contro Markéta Vondrousová, conquistando l'oro quasi insperato. E non è finita qui, la Bencic potrebbe conquistare l'oro anche nel doppio femminile in coppia con la Golubic. Appuntamento a domenica con la sfida contro Krejcikova e Siniakova.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri

Cronaca

Tokyo 2020
Il tennis a Tokyo 2020: formula, partecipanti e calendario
20/05/2021 A 10:46
Subito un break e un controbreak, con la Bencic sul 2-1 dopo tre game. La Vondrousová tiene il servizio e conquista il punto sul turno di battuta dell'elvetica portandosi sul 3-3. Si continua in parità e sembra che il primo set si concluderà con un tie-break, ma la Bencic riesce a portarsi sul 40-15, conquistando il set al primo set point utile. Grande risposta della Vondrousová nel secondo set e la ceca trova subito un break a proprio favore. Nel quinto game allunga, strappando il servizio alla Bencic, portandosi così sul 4-1. C'è una piccola reazione della svizzera, ma la Vondrousová sembra una macchina da guerra e risolve la pratica con un 6-2 molto veloce.
Si va al decisivo terzo set e si parte subito con un break della Bencic e il controbreak della Vondrousová. La Bencic prova ad allungare, ma come nel primo set, l'avversaria si riporta sul 3-3. Nel settimo game arriva il momento clou dell'intera finale, con la svizzera che sfrutta un passaggio al vuoto della ceca in battuta. E, con quattro punti consecutivi vola sul 5-3, ad un passo dalla vittoria. La Vondrousová continua però a combattere e si procura tre palle per il controbreak, ma la Bencic vede il traguardo e infila il 6-3 che vale l'oro.

Bencic, è oro: 7-5 2-6 6-3 contro la Voundrousova: gli highlights

Come guardare le Olimpiadi in tv e livestreaming

Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Tennis

Tokyo 2020
Olimpiadi, tutto il meglio del tennis a Tokyo 2020 in 100''
02/08/2021 A 13:38
Tokyo 2020
ZVEREV CORONA IL SOGNO, ORO CONTRO KHACHANOV: GLI HIGHLIGHTS IN 5'
01/08/2021 A 13:44