Dopo l’impresa su Novak Djokovic, Sascha Zverev completa l’opera. E’ il tennista tedesco il nuovo campione olimpico in singolare maschile a Tokyo 2020. Grazie al 6-3 6-1 sul russo Karen Khachanov, Zverev succede nel medagliere ai due titoli di Andy Murray che lo scozzese aveva vinto a Londra 2012 e Rio 2016.
Un grande torneo olimpico quello di Zverev, che ha ovviamente scritto l’impresa con Djokovic – era sotto 1-6 e 2-3, vincendo un tipo di partita che Nole non perdeva da 64 incontri consecutivi quando aveva portato via il primo parziale – e gestito di conseguenza una finale sulla carta tutt’altro che semplice. Khachanov si presentava con il convincente scalpo di Carreno Busta, ovvero di un tennista in grado di battere numero 2 e numero 1 del mondo in sequenza (Medvedev e Djokovic). Nell’ultimo atto però il russo non ha mai trovato il feeling con la partita e di contro, Zverev, ha giocato in maniera solida, gestendo bene anche quel tabù che per un tempo prolungato – seppur non sempre costante – è stato la seconda di servizio.
Non c’è molto altro da aggiungere al 6-3 6-1 con cui la Germania dunque incassa un nuovo oro olimpico. Per Zverev però, questo, diventa probabilmente il successo più importante della carriera insieme alle ATP Finals conquistate nel 2018. Insieme anche a 4 titoli Masters 1000 dunque Sascha Zverev si conferma come uno dei tennisti più forti nella modalità dei due set su tre. Al tedesco resta davvero solo l’ultimo step, per altro andato molto vicino allo US Open 2020: il trionfo in un torneo dello slam. Alla luce di quanto visto lo scorso settembre e quanto mostrato qui a Tokyo, sarà sicuramente di nuovo uno degli avversari più tosti a Flushing Meadows sulla strada del ‘Grande Slam’ di Novak Djokovic.
Tokyo 2020
Il tennis a Tokyo 2020: formula, partecipanti e calendario
20/05/2021 A 10:46

Siniakova/Krejcikova regine in doppio

Non riesce invece il back to back che fu di Venus e Serena Williams a Belinda Bencic. La svizzera, oro in singolare femminile, si deve accontentare dell’argento nel doppio insieme alla connazionale Golubic. La medaglia più preziosa va infatti alle n°1 del mondo della specialità: le ceche Krejcikova e Siniakova si sono imposte con un netto 7-5 6-1. Il bronzo era stato venerdì delle brasiliane Pigossi e Stefani.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Tennis

Tokyo 2020
Olimpiadi, tutto il meglio del tennis a Tokyo 2020 in 100''
02/08/2021 A 13:38
Tokyo 2020
ZVEREV CORONA IL SOGNO, ORO CONTRO KHACHANOV: GLI HIGHLIGHTS IN 5'
01/08/2021 A 13:44