Si interrompe immediatamente l’avventura di Salvatore Caruso all’ATP 250 di Antalya. Il 28enne nativo di Avola è stato sconfitto con un doppio 6-3 dal kazako Alexander Bublik nel match d’esordio. E’ stata una partita nella quale l’azzurro ha provato a far valere le proprie armi ma si è trovato di fronte un avversario estremamente solido che ha concesso davvero poco.
Primo set che inizia malissimo per Caruso che cede subito il servizio a causa di un errore di misura col dritto (0-1). Bublik gioca bene i propri turni in battuta senza mai concedere di fatto la possibilità all’azzurro di rientrare. Il siciliano si porta sul 30-30 nell’ottavo gioco ma poi subisce i due punti successivi (3-5). Nel game seguente il numero 76 del mondo è costretto ad annullare tre set point dal servizio ma una volta ritrovata la parità lascia il pallino del gioco in mano al kazako che non si fa pregare e chiude 6-3.
ATP, Antalya
Challenger Antalya, Musetti approda in semifinale!
30/01/2021 A 11:29
Avvio di secondo set con i punti che seguono pedissequamente l’ordine del servizio fino al sesto gioco quando Caruso, per la terza volta nel match, si ritrova sotto 0-40. In questa circostanza, però, l’azzurro non riesce ad annullare le tre palle break consecutive e Bublik allunga 4-2 grazie ad un passante incredibile che beffa l’italiano salito a rete. Ogni tentativo di reazione del tennista siciliano risulta vano, anzi nell’ottavo game Caruso è costretto ad annullare un match point (3-5). Il kazako, però, nel successivo turno al servizio chiude senza problemi e stacca il pass per il secondo turno (3-6).
Le statistiche mostrano chiaramente la supremazia di Bublik che ha giocato il 71% di prime in campo, contro il 60% dell’azzurro, ottenendo il 79% di punti con la prima e il 75% con la seconda mentre Caruso racimola solo il 67% di punti con la prima in campo e il 53% con la seconda. Un esordio amaro per il 28enne nativo di Avola che però deve guardare con fiducia al futuro.
ATP, Antalya
Bublik si ritira, De Minaur vince il titolo ad Antalya
13/01/2021 A 11:17
ATP, Antalya
Berrettini: "La sconfitta di oggi fa male”
11/01/2021 A 20:35