Dopo l'exploit con Stefanos Tsitsipas, era forse atteso dalla prova più difficile: la conferma immediata con tutti gli occhi del mondo puntati addosso. Carlos Alcaraz è riuscito a gestire la tensione e ha superato un altro ostacolo nel suo primo US Open in carriera: il tedesco Peter Gojowczyk, n° 141 del ranking Atp. In un match zeppo di errori e di break (saranno ben 20 alla fine), il 18enne spagnolo ha tenuto botta con l'avversario più esperto fino al quinto set. Poi il tedesco si è sfilato dalla contesa, accusando la stanchezza derivante dal tour de force tra tre turni di qualificazione e due maratone al quinto nel tabellone principale. Partito un po' contratto e spaventato dalle variazioni di Gojowczyk nel terzo, Alcaraz, supportato dal pubblico del Grandstand, riesce a recuperare un break nel quarto, a portarla al quinto e a chiudere con un bagel le 3 ore e mezza di gioco. Un'impresa che entra nella storia dello Slam americano: il 18enne allenato da Juan Carlos Ferrero diventa il più giovane tennista a raggiungere i quarti in Era Open.

Alcaraz, fiammate di talento puro contro Gojowczyk: il match in 3'

Auger-Aliassime vince la battaglia con Tiafoe

US Open
Capolinea, Carlos! L'adduttore ferma Alcaraz, Aliassime in semi
08/09/2021 A 02:28
Si vedono eccome gli effetti della "cura Nadal". Felix Auger-Aliassime bissa subito il suo miglior risultato in carriera, ovvero i quarti a Wimbledon, con una prova di forza e di carattere contro l'amico Frances Tiafoe e diventa il tennista più giovane a completare il back to back al terzultimo atto Slam dopo Juan Martin del Potro nel 2009: 4-6 6-2 7-6(6) 6-4 il punteggio finale sull'Arthur Ashe. La testa di serie n° 12 del tabellone americano avanza sulla scia di 55 vincenti, 24 ace e l'83% dei punti sulla prima di servizio, ma trasformando anche solo tre dei 15 break point guadagnati nelle tre ore e mezza di gioco. Dopo l'1-1 in avvio, il terzo set è il turning point del match: il canadese ha tre opportunità di chiudere i conti sia sul 5-4 che sul 6-5, ma Tiafoe lo porta al tie-break e prova addirittura a vincerlo guadagnandosi un set point. Alla fine, però, Auger vince 8-6 e apre il parziale successivo con un break. La pietra tombale sul match.

Auger-Aliassime travolge Tiafoe in 4 set: il match in 3'

US Open
Alcaraz punisce Gojowczyk con un lob da scacco matto!
05/09/2021 A 23:08
US Open
Alcaraz, il futuro è adesso: battuto Tsitsipas, ottavi a 18 anni
03/09/2021 A 18:52