Il primo turno del torneo WTA Bogotà di tennis (di categoria WTA 250), ovvero la Copa Colsanitas, in corso sulla terra battuta outdoor colombiana, sorride all’azzurra Jasmine Paolini, testa di serie numero 6, che batte la statunitense Kristie Ahn per 6-3 6-0 in un’ora esatta di gioco. Al secondo turno match contro la vincente tra la qualificata spagnola Lara Arruabarrena Vecino e la wild card colombiana Jessica Plazas, che si affronteranno domani.
Nel primo set Paolini si salva al servizio nel terzo gioco dal 15-40 e nel quinto dallo 0-40, poi però non sfrutta a sua volta una palla break nel sesto game. Nell’ottavo gioco però Ahn va sotto 0-40 ed alla prima occasione l’azzurra sale sul 5-3, poi alla prima opportunità chiude sul 6-3 dopo 38 minuti.
La seconda partita invece è un monologo dell’azzurra, che in sei giochi lascia appena sei punti all’avversaria, trovando i break rispettivamente a zero, trenta e quindici nel primo, terzo e quinto gioco. Paolini, invece concede appena un quindici in ciascuno dei tre turni al servizio e porta a casa il set per 6-0 in 22 minuti.
WTA, Bogotá
Sara Errani si ferma ai quarti: passa Tamara Zidansek
IERI A 17:22
Il conto dei punti recita 58-32 per l’azzurra, che si procura cinque palle break sfruttandone quattro, mentre Ahn, pur procurandosene lo stesso numero, non riesce mai a strappare il servizio all’avversaria. In favore di Paolini anche il dato delle prime in campo, 80% contro il 58% dell’avversaria.

Paolini ko contro una Pliskova più forte: la partita in 200 secondi

WTA, Bogotá
Sara Errani ai quarti di finale del torneo di Bogotà
07/04/2021 A 20:38
WTA, Bogotá
Sara Errani elimina Sorribes Tormo. Avanti anche Gatto-Monticone
06/04/2021 A 19:15