Il terzo dei quarti di finale del torneo WTA Montreal 2021 di tennis (di categoria WTA 1000), ovvero il National Bank Open, giocato sul cemento outdoor canadese, è terminato nella notte italiana: Camila Giorgi batte la numero 15 del seeding, la statunitense Cori Gauff, con lo score di 6-4 7-6 (2) in 100 minuti di gioco ed approda in semifinale, dove affronterà un’altra statunitense, Jessica Pegula.
Nel primo set l’azzurra parte meglio al servizio rispetto all’avversaria, ma manca quattro palle break nel terzo gioco. Nel quinto gioco l’americana va nuovamente in difficoltà e questa volta Giorgi alla seconda occasione ottiene lo strappo. L’azzurra cede appena tre punti nei seguenti tre turni al servizio e chiude 6-4 in 40 minuti.
WTA, Montreal
Binaghi su Giorgi: "Se gioca così, può vincere qualsiasi torneo"
16/08/2021 A 09:09
Nella seconda partita la statunitense parte meglio, centra il break nel secondo game e va sul 3-0. L’azzurra però replica nel quinto gioco, impattando poi sul 3-3. Giorgi per due volte va avanti di un break, andando a servire per l’incontro, ma manca due match point. Si va al tie break e l’azzurra dall’1-2 infila sei punti per il 7-2 dopo un’ora di gioco.
Le statistiche indicano la supremazia di Giorgi, capace di non commettere alcun doppio fallo nel corso del match: l’azzurra vince 80 punti contro i 67 di Gauff, sfruttando 4 delle 12 palle break a disposizione. Giorgi vince con il 69% dei punti sulla prima ed il 54% sulla seconda.

CAMILA GIORGI SI ARRENDE AI QUARTI CON SVITOLINA: IL MATCH IN 90''

WTA, Montreal
Tokyo-Montreal, Giorgi da (top)10: sarà la vera svolta?
16/08/2021 A 06:07
WTA, Montreal
Giorgi: "Settimana super, ringrazio papà e mamma"
15/08/2021 A 19:59