Dopo 3 vittorie consecutive negli ultimi tre tornei disputati, l’ultima con il WTA 1000 di Miami in finale sull’amica Naomi Osaka, Iga Swiatek si prende una pausa. La tennista polacca, fresca anche di titolo di nuova n°1 del mondo (posizione che avrebbe conquistato a prescindere dal ritiro della Barty grazie al successo a Miami), si prende una pausa.
Swiatek ha infatti comunicato che non parteciperà al WTA 500 di Charleston, al via da settimana prossima. Ufficialmente è un problema al braccio quello della tennista polacca, che ha dichiarato: “Speravo di poter iniziare la stagione sulla terra a Charleston, ma sfortunatamente dovrò aspettare per giocare questo torneo con grande tradizione. Spero di rivedervi nel 2023”. Nulla però di preoccupante per la Swiatek, che a Miami è apparsa dominante e che appunto, dopo una striscia invidiabile di 3 vittorie consecutive negli ultimi 3 eventi disputati, si prende una piccola pausa. Rivedremo la n°1 del mondo probabilmente a Stoccarda, per un indoor su terra a partire dal 18 aprile molto amato dalle tenniste e solitamente frequentato da tutte l’elite della racchetta femminile.

Swiatek: "È un sogno essere paragonata ai miei idoli"

WTA, Charleston
Niente da fare per Paolini: Pegula le concede solo 3 game
07/04/2022 A 07:37

Swiatek batte Osaka e conquista Miami: il match in 105 secondi

WTA, Charleston
Jasmine Paolini liquida Gabriela Lee e si regala Jessica Pegula
04/04/2022 A 21:54
ATP, Roma
Djokovic papà cuore d'oro: "La dedico a mio figlio, oggi la sua prima partita"
16 ORE FA