Non riesce il back-to-back a Camila Giorgi, sfortunata nel sorteggio e questa volta sconfitta da Jessica Pegula. L’americana, tosta semifinalista giusto qualche giorno fa nel WTA 1000 di Montreal, si prende l’immediata rivincita nel 1° turno del WTA 1000 di Cincinnati, schiantando la Giorgi con un netto 6-2 6-2.
Camila paga un po’ le scorie del trionfo canadese, per altro in una giornata di non semplicissima gestione. Sarebbe dovuta andare in campo nella tarda serata italiana, ma la pioggia ha completamente sconvolto il programma della giornata a Cincinnati e il match si è giocato così in piena notte. Una partita sostanzialmente senza storia, con la Giorgi incapace di riproporsi allo stesso livello di solidità di qualche giorno fa in Canada; e dunque preda di una Pegula affamata di vendetta sportiva.
L’Italia perde dunque subito entrambe le protagonista del tabellone femminile. Oltre a Camila Giorgi infatti si è arresa piuttosto nettamente anche Jasmine Paolini. L’azzurra è uscita sconfitta per 6-3 6-2 dal match con Veronika Kudermetova. Più forte la russa e più in forma in questo momento. Dal punto di vista della WTA dunque, l’avventura italiana a Cincinnati è già terminata.
US Open
Camila Giorgi eliminata a New York: vince Simona Halep
30/08/2021 A 15:06

CAMILA GIORGI SI ARRENDE AI QUARTI CON SVITOLINA: IL MATCH IN 90''

WTA, Montreal
Tokyo-Montreal, Giorgi da (top)10: sarà la vera svolta?
16/08/2021 A 06:07
WTA, Montreal
Giorgi da sogno! Batte Pliskova e vince il primo 1000
15/08/2021 A 17:09