Il secondo turno del torneo WTA Courmayeur 2021 di tennis (di categoria WTA 250), ovvero il Courmayeur Ladies Open, proseguito sul cemento indoor valdostano, ha visto il passaggio ai quarti di finale di Jasmine Paolini, testa di serie numero 7, che ha battuto nel derby la wild card Lucrezia Stefanini per 6-4 7-5 in un’ora e 26 minuti.
Nel primo set Stefanini inizia bene, trova il break in apertura e va sul 2-0. Paolini reagisce e trova il controbreak che vale il 2-2. Si procede a strappi: Stefanini ottiene un nuovo break e poi va sul 4-2, ma Paolini trova un parziale di 16 punti a 6, infila quattro giochi e chiude 6-4 dopo 40 minuti. Nella seconda partita l’equilibrio dura fino al 2-2, poi con un parziale di 12 punti a 1 Paolini vola sul 5-2 e poi sul 5-3 va a servire per il match, ma subisce il controbreak. Stefanini completa l’aggancio sul 5-5, ma poi Paolini vince otto degli ultimi nove punti giocati e chiude sul 7-5 in 46 minuti.
ATP, Vienna
Sonego lotta, ma cede in tre set: Ruud vola ai quarti
28/10/2021 A 17:14
Le statistiche indicano come Paolini vinca più punti dell’avversaria, 68 contro 54, ma soprattutto come sia più cinica sulle palle break, dato che ne converte 5 su 6, riuscendo invece a cancellarne 9 delle 12 concesse. Per Paolini ai quarti l’ucraina Dayana Yastremska, testa di serie numero 10.

Paolini: "Ho giocato alla pari con Azarenka, mi sono divertita..."

ATP, Vienna
Tra poco Sinner sfida Ruud per il sogno Finals: dove vederla
28/10/2021 A 17:09
ATP, Vienna
Sinner regola Novak in due set e vola ai quarti di finale
28/10/2021 A 14:52