Sarà un compleanno indimenticabile quello che si appresta a vivere Roberta Vinci che proprio alla vigilia dei festeggiamenti per il 33° anno ottiene il traguardo che inseguiva da una vita: l’ingresso tra le 10 tenniste più forti del mondo. Il lasciapassare per ottenere l'agognato status, che le rimarrà incollato per tutta la vita, arriva grazie alla sconfitta di Carla Suarez Navarro, sconfitta al debutto a Dubai dalla francese Caroline Garcia 4-6 6-4 6-3, dopo una lunga pausa per pioggia. L’inatteso ko della Suarez Navarro permette alla tennista tarantina di guadagnare 3 posizioni in classifica mondiale (da numero 13 a numero 10) e di sopravanzare di 25 punti la spagnola nel ranking che sarà ufficializzato lunedì 22 febbraio.
WTA, Dubai
Roberta Vinci eliminata a sorpresa, avanza invece l'Errani
16/02/2016 A 20:02
Per il tennis italiano si tratta della quarta volta in cui due azzurre approdano nella top 10 WTA. Era accaduto solo dal 7 al 13 giugno 2010 (con Francesca Schiavone al numero 6 e Flavia Pennetta al 10) e dal 21 giugno al 4 luglio 2010 (Schiavone al 7 e Pennetta al 10). Per la Vinci, che domenica scorsa ha trionfato nel torneo WTA di San Pietroburgo battendo la Bencic, c’è anche la soddisfazione di essere la giocatrice più vecchia ad approdare nella top 10 della WTA. Nella prima edizione del ranking, stilato dalla WTA il 3 novembre 1975, c'erano due tenniste più anziane di Roberta; Nancy Richey che aveva 33 anni e 2 mesi e Margaret Smith Court che aveva 33 anni e 3 mesi. Ma entrambe erano state classificate top 10 quando ancora il computer non esisteva.
WTA, Dubai
Magica Errani! Un anno dopo torna a vincere un titolo a Dubai
20/02/2016 A 16:43
WTA, Dubai
Sara Errani in finale a Dubai: doppio 6-4 alla Svitolina
19/02/2016 A 12:21