Una Camila Giorgi in versione extra lusso si qualifica per il secondo turno del WTA di Eastbourne (Gran Bretagna, erba), antipasto di Wimbledon, dopo aver superato in rimonta la ceca Karolina Pliskova, quinta testa di serie e due volte vincitrice del torneo. Un successo sicuramente prestigioso per la marchigiana, che si è imposta sulla numero dieci del mondo con il punteggio di 2-6 6-2 6-1 dopo un’ora e quaranta minuti di gioco. Partita davvero eccellente, in particolare ovviamente nel secondo e terzo set, per Camila, che ha chiuso con 29 vincenti, uno in più degli errori non forzati (tanti nella prima frazione). Buon rendimento anche al servizio con nove ace e il 75% di punti quando ha servito la prima. Unica nota stonata i nove doppi falli.
Giorgi parte male nel match, subisce subito il break e si trova ad inseguire sul 3-0. Pliskova tiene con facilità i suoi turni di servizio e si porta comodamente avanti sul 5-2. Nell’ottavo game la marchigiana ha un nuovo passaggio a vuoto con il servizio e cede per la seconda volta la battuta, perdendo il set per 6-2. Il secondo set si apre con il break di una Giorgi finalmente centrata in risposta e che fa la differenza soprattutto con il rovescio. L’azzurra gioca benissimo e trova con facilità gli angoli del campo. Camila è brava ad annullare tre palle del controbreak in un delicatissimo sesto game e nel gioco successivo strappa ancora il servizio alla ceca. Il set finisce 6-2 per Giorgi.
Australian Open
Giorgi lotta con Barty, ma non basta: l'azzurra cede in due set
21/01/2022 A 08:46
Il copione della partita non cambia nemmeno nel terzo set. Partenza sprint della numero 75 del mondo, che vola sul 3-0 con doppio break di vantaggio, il primo ottenuto dopo un interminabile game di apertura (ben sette palle break avute). Pliskova accorcia sul 3-1, ma arriva un nuovo ed immediato break della marchigiana, che si porta fino al 5-1 e poi chiude sul 6-2. Nel prossimo turno Giorgi, che ha superato le qualificazioni, affronterà la vincente del match tra l’americana Shelby Rogers e l’olandese Kiki Bertens.

Giorgi, che bellezza il rovescio lungolinea

WTA Finals
Pliskova prova a darsi una chance: rimontata Krejcikova
14/11/2021 A 23:20
WTA, Tenerife
Camila Giorgi si blocca sul più bello: in finale va Osorio Serrano
23/10/2021 A 15:37