Una Sara Errani combattiva esce di scena nel secondo turno del torneo di Istanbul. L’azzurra è stata sconfitta dalla danese Caroline Wozniacki, numero 2 del mondo, in tre set con il punteggio di 5-7, 6-3, 6-3 dopo due ore e mezza di gioco.

Cronaca

Nel primo set è l’azzurra ad ottenere per prima il break, strappando il servizio all’avversaria nel quinto game. La Errani sale a condurre anche per 5-2 dopo aver ottenuto il break anche nel settimo gioco, durato tantissimo e nel quale la 30enne romagnola ha avuto ben cinque palle break. Nel momento di chiudere la prima frazione, però, l’azzurra si blocca completamente al servizio e probabilmente nella sua mente tornano gli incubi della due giorni di Fed Cup. Wozniacki strappa due volte la battuta alla nostra portacolori e riesce a raggiungere la parità sul 5-5. La numero 93 del mondo, però, non crolla e si procura ben sette palle break in un undicesimo game interminabile e alla fine riesce ancora a strappare il servizio. Questa volta il braccio di Sara in battuta non trema e conquista il set per 7-5.
Fed Cup
Italia-Belgio 0-3: Sara Errani ko da Elise Mertens; Belgio promosso nel Gruppo Mondiale
22/04/2018 A 12:44
Inizio di secondo set davvero negativo per Sara. Wozniacki sfrutta i problemi al servizio dell’italiana e soprattutto comincia a sbagliare meno da fondo. Il risultato è il 4-0 con doppio break di vantaggio per la danese. Errani ha una reazione e riesce a strappare la battuta all’avversaria nel quinto gioco, ma la numero due del mondo non si scompone e chiude il set a suo favore per 6-3, pareggiando i conti.
Anche la terza frazione comincia male per la tennista azzurra. Subito break di Caroline, che poi scappa fino al 4-1 con un secondo break di vantaggio. Come accaduto nel secondo set Sarita riesce subito a reagire, strappa il servizio all’avversaria ed accorcia fino al 4-3. Purtroppo non basta, perché nel nono gioco la danese si procura due match point e con il 6-3 del terzo set che fa calare il sipario sul match.
Tennis
Pennetta assolve Errani, non Sharapova: "Meldonium aiuta la prestazione. Wild card? Girano le palle"
10/11/2017 A 10:24
US Open
Sara Errani subisce sette break di fila: 6-3 6-2 Alexandrova
30/08/2021 A 19:02