Sul cemento indoor transalpino, oggi, nei quarti del torneo WTA Lione 2021 di tennis, di categoria 250, è stata eliminata l’ultima italiana in tabellone, Camila Giorgi, battuta dalla qualificata danese Clara Tauson, che si è imposta per 6-3 6-1 in un’ora e dodici minuti di gioco.
Tutto lo sport di Eurosport LIVE, Ondemand e senza pubblicità per un anno intero a metà prezzo!
WTA, Lione
Fuori subito Gatto-Monticone sconfitta da Martincova
02/03/2021 A 13:42
Nel primo set scambio di break tra terzo e quarto gioco, poi l’azzurra cede nuovamente il servizio nel quinto game. La danese conferma prima a zero e poi a trenta il break, salendo 5-3, ma poi non ha bisogno di servire per il set in quanto nel nono gioco Giorgi cede ancora il servizio, a quindici, ed il set per 6-3 in 41 minuti. Nella seconda partita l’equilibrio dura fino all’1-1, poi la danese stampa un parziale di dodici punti a due che la fanno scappare sul 4-1 non pesante. Nel sesto gioco Giorgi risale dal 15-40, ma ai vantaggi cede nuovamente la battuta, così Tauson può andare a servire per il match ed alla prima occasione chiude per 6-1 dopo 31 minuti di gioco.
Le statistiche mostrano come la danese abbia vinto molti punti in più rispetto all’azzurra, 61 contro 37, convertendo 5 palle break delle 14 che le sono state concesse, mentre Giorgi riesce a sfruttare l’unica occasione avuta. La tennista italiana paga una bassa percentuale di prime, il 65%, ed i soli 6 punti (su 20) conquistati con la seconda (ben otto i doppi falli).

Top 10: i colpi più belli di Serena Williams a Melbourne

WTA, Lione
Esordio ok per Camila Giorgi al WTA di Lione
01/03/2021 A 22:17
Tokyo 2020
La Bencic torna a sorridere: è oro, ko la Vondrousova
7 ORE FA