Dopo due rinvii per pioggia, Camila Giorgi e Zarina Diyas sono riuscite a scendere in campo, e già questa è una notizia. L’altra, però, non sorride alla giocatrice marchigiana, che viene eliminata al secondo turno del WTA 250 di Losanna dalla kazaka, vittoriosa con un doppio 6-4 e ora in attesa di scoprire chi avrà di fronte tra la francese Caroline Garcia e l’australiana Astra Sharma.
Per la numero 1 d’Italia un confronto partito già male, con due break subiti nei primi tre turni di servizio; ne recupera uno solo, non trovando però il modo di avvicinarsi al riaggancio completo. Anzi, Giorgi è costretta ad annullare un set point sul 5-3, prima che, nel game successivo, Diyas chiuda a 30 il discorso.
Soffre parecchio, l’azzurra, anche nel secondo set: deve salvare una palla break nel terzo gioco e altre due nel quinto. Improvvisamente, però, qualche crepa nel muro difensivo eretto dalla kazaka c’è e, alla terza chance, Giorgi si trova avanti 2-4. Sembra l’inizio di un match, è invece l’ultimo acuto, perché l’italiana non morde più in risposta e, contemporaneamente, perde due game lottati ai vantaggi, la qual cosa consegna direttamente nelle mani di Diyas il match.
WTA, Losanna
Favola Bronzetti, è ai quarti di finale: demolita Blinkova
15/07/2021 ALLE 13:06
Per Giorgi un saldo negativo di punti vinti con la prima rispetto alla sua avversaria (54.3%-63.3%), così come con la seconda (50%-69.2%). Il prossimo appuntamento, per lei, sarà quello delle Olimpiadi, le sue prime, in quel di Tokyo. E ci sarà anche Diyas.

Gracheva-Giorgi in 210 secondi: Camila si arrende in tre set

WTA, Losanna
WTA Losanna, Giorgi-Diyas rinviata per pioggia
14/07/2021 ALLE 18:06
Tennis
Atp Awards: nessun italiano in nomination, Alcaraz e Rune dominano
IERI ALLE 12:57