Tutto facile per Maria Sharapova nel primo turno del 'Mutua Madrid Open', torneo Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di 5.924.318 euro in corso sui campi in terra battuta della Caja Magica di Madrid, in Spagna.
La 30enne russa, numero 262 del ranking mondiale, in gara con una wild card, rientrata nel circuito (dopo la sospensione di 15 mesi per positività al Meldonium) un paio di settimane fa a Stoccarda, dove ha raggiunto le semifinali, ha battuto in rimonta per 4-6 6-4 6-0, in poco meno di due ore ed un quarto di partita, la croata Mirjana Lucic Baroni, numero 20 Wta e 17esima testa di serie.
Nel prossimo turno la giocatrice siberiana dovrà vedersela con Eugenie Bouchard, numero 60 del ranking mondiale, contro la quale è in vantaggio per 4-0 nei precedenti. Debutto convincente anche per la numero uno del seeding, la tedesca Angelique Kerber, che ha battuto per 6-4 6-2, in un’ora e 20 minuti, l'ungherese Timea Babos, numero 34 Wta.
Roland Garros
Fuori la Kerber: sarà Sasnovich l'avversaria della Trevisan
27/05/2022 ALLE 13:48

Il ritorno di Maria Sharapova: sarà in campo ad aprile a Stoccarda

Tennis 360
Jannik Sinner letale nelle "prime volte" del 2022
26/05/2022 ALLE 13:46
WTA, Indian Wells
Jabeur fa la storia: prima araba in Top10, è in semifinale
15/10/2021 ALLE 05:55