Finalmente Roberta Vinci! Dopo due mesi senza una vittoria, la tarantina si qualifica per il secondo turno del torneo WTA Premier di Madrid, dopo aver sconfitto in tre set la russa Daria Kasatkina, numero 28 del mondo, con il punteggio di 6-1 1-6 6-1 dopo un’ora e venti di gioco.
Ad inizio primo set Roberta deve salvare due palle break e riesce a mantenere il proprio turno al servizio. La parità tra le due giocatrici dura solamente due game, perchè poi la pugliese vince i successivi cinque giochi e conquista la prima frazione per 6-1.
L’inerzia della partita si ribalta completamente nel secondo set, con la russa che subito si è portata sul 3-0, strappando il servizio all’azzurra nel secondo gioco. Kasatkina ha poi allungato fino al 5-1 con un nuovo break, per poi conquistare il set sul 6-1.
WTA, Madrid
La Vinci si blocca sul più bello: passa la Halep al tie-break del 3° set
09/05/2017 ALLE 15:34
In una partita completamente pazza, cambia ancora tutto. Vinci in pochissimo tempo vola sul 5-0 con due break di vantaggio e praticamente mette in ghiaccio la vittoria. Kasatkina riesce ad accorciare, ma l’azzurra si impone per 6-1.
Nel prossimo turno Roberta affronterà la vincente del match tra la rumena Simona Halep, numero 4 del ranking mondiale e testa di serie numero tre, e la ceca Krystina Pliskova, numero 58 e che ha raggiunto la finale al torneo di Praga questa settimana.
Esce subito, invece, Sara Errani, che partiva dal tabellone delle qualificazioni: dopo due ore di battaglia, la romagnola si arrende in tre set a Pauline Parmentier, che supera i turno per 2-6 6-2 6-2.
WTA, Madrid
Bouchard festeggia la vittoria sulla Sharapova: "Molte giocatrici erano con me"
09/05/2017 ALLE 11:05
WTA, Madrid
Bouchard vs Sharapova, lotta senza esclusione di colpi (fantastici)
09/05/2017 ALLE 06:42