Camila Giorgi oltre il tennis. La tennista marchigiana n° 86 del mondo non è la prima volta che rilascia dichiarazioni sul suo futuro. Qualche settimana fa aveva confessato di essere attratta dal mondo della moda addirittura più di quello del tennis. Dopo il deludente esordio sul cemento di Miami, (6-2 6-4 dalla Samsonova), l'azzurra ha svelato un altro dei suoi interessi ai microfoni di Ubitennis:
"In futuro mi piacerebbe anche fare la scrittrice quindi adesso sto cercando di capire su cosa mi piacerebbe scrivere; non la mia biografia, quella no. Mi piace tantissimo leggere di moda, principalmente mi informo di quello e poi logicamente anche di altre cose. Leggo più libri che riviste di moda perché è un argomento molto ampio, bellissimo, e ci sono tanti settori che vanno scoperti. Anche perché ho studiato per disegnare quindi leggo anche di quello. Sto scoprendo tante cose che mi piacciono e come in tutto bisogna informarsi".

Sul k.o. di Miami e sugli obiettivi del 2021

WTA, Miami
Barty, titolo bis: Andreescu si ritira nel secondo set
03/04/2021 A 18:18
"Sono stata un po’ precipitosa con il mio gioco. Invece di scambiare di più volevo subito chiudere il punto perché mi sentivo bene fisicamente, però quando non ero nello scambio non è andata bene. Dopo l’Australia sono stata ferma 10 giorni per il problema all’adduttore, poi ho giocato un po’ e sono subito volata qui. Diciamo quindi che la preparazione è stata corta. Mi sono sentita bene ma non avendo continuità bisogna sempre ripartire. Ora farò il torneo 500 di Charleston e poi torno a casa in Europa. Sulla terra vorrei giocarli tutti".

Giorgi, che bellezza il rovescio lungolinea

WTA, Miami
Clamoroso a Miami! Tracollo Osaka, Sakkari va in semifinale
31/03/2021 A 18:26
WTA, Miami
Osaka torna e vince: anche Muguruza e Pliskova al 3° turno
26/03/2021 A 19:19