Il torneo di Portorose si tinge sempre di più d’azzurro. Dopo la qualificazione di Lucia Bronzetti, anche Jasmine Paolini ha centrato l’acceso ai quarti di finale sul cemento sloveno. La tennista toscana ha superato la russa Anna Kalinskaya, numero 145 del mondo, in due set con il punteggio di 6-3 6-2 dopo un’ora e cinquanta minuti di gioco. Un match segnato dall’interruzione per pioggia al termine del primo set, che non ha comunque destabilizzato l’azzurra, che ha giocato molto bene, ottenendo oltre il 60% dei punti con la prima, ma soprattutto la seconda di servizio.
Un ottimo inizio di partita per Paolini, che ha subito strappato il servizio all’avversaria, allungando sul 3-0 dopo aver annullato anche due palle del controbreak. Jasmine ha conservato il break di vantaggio, non lasciando più occasioni alla russa e chiudendo la prima frazione con il punteggio di 6-3.
WTA, Portorose
Jasmine Paolini: "Momento stupendo, speciale giocare qui”
20/09/2021 A 05:05
Al rientro in campo dopo l’interruzione per pioggia, Kalinskaya ottiene subito il break in apertura e si porta sul 2-0. Paolini, però, reagisce immediatamente e trova il controbreak. Paolini pareggia sul 2-2 e da quel momento domina. L’azzurra strappa per due volte la battuta alla russa e poi chiude per 6-2 il secondo set. Nel prossimo turno Paolini affronterà la vincente del match tra la rumena Sorana Cirstea e la ceca Tereza Martincova.

Top 10, i colpi più belli del torneo: Zverev resiste a Djokovic

WTA, Portorose
Gioia Paolini: primo titolo WTA in carriera, Riske battuta in due set
19/09/2021 A 14:58
WTA, Portorose
Paolini da favola! L'azzurra batte Putintseva e conquista la finale
18/09/2021 A 15:57