Martina Trevisan subisce un ko amaro agli Internazionali d'Italia e viene rimontata da Shvedova con il punteggio di 0-6 7-6(4) 7-6(6). Ci impiega 38 minuti la kazaka a vincere il primo game: prima è un monologo della giocatrice fiorentina che subisce il ritorno della sua avversaria nel secondo set dal 4-1 al 4-3 e dal 5-3 al 5-6. L'azzurra si scuote, trascina il parziale al tie-break ma lo cede per 7 punti a 4. Il terzo set è una battaglia e, dopo essersi fatta rimontare dal 5-3 anche in questo frangente, Martina Trevisan annulla 4 match-point dal 2-6 del tie-break ma poi gioca una smorzata che non aveva mai provato in questa partita e fallisce un comodo dritto di chiusura. Passa la kazaka, alla prima vittoria in un main draw WTA dal 2017, che affronterà così la numero 1 del mondo Ash Barty. Sarà una sfida proibitiva contro l'australiana, reduce dalla finale di Madrid dove ha interrotto una serie di 16 successi di fila sulla terra battuta per mano della Sabalenka. Trevisan, come dimostrano i quarti di finale raggiunti a Parigi lo scorso ottobre, dovrà cancellare questa delusione per proiettarsi ai prossimi impegni, su tutti il Roland Garros.
Si arrende anche Elisabetta Cocciaretto. Dopo oltre un'ora di battaglia contro l'ex Top 5 Caroline Garcia, la marchigiana vede sfuggire in maniera beffarda il primo parziale. Al tie-break, infatti, l'azzurra non sfrutta 3 set-point, arrendendosi alla fine alla prima chance di chisura di set della francese, che si impone per 10 punti a 8. Dopo i rimpianti, Caroline Garcia va via in maniera più perentoria nel secondo set con il verdetto di 7-6(8) 6-2.
WTA, Madrid
Sabalenka domina e vince a Madrid: battuta Ashleigh Barty
08/05/2021 A 20:21

Trevisan, che corsa! I colpi più belli dalle qualificazioni ai quarti

Tennis
Romania-Italia 0-2: Trevisan vince la battaglia contro Buzarnescu
16/04/2021 A 18:41
Roland Garros
Si ritira Ashleigh Barty. Stephens, torna la luce: Pliskova out
03/06/2021 A 13:47