L’Italia del tiro a volo non smette di regalare successi. Nella seconda tappa della Coppa del Mondo 2021, in corso di svolgimento a Nuova Delhi, Alessia Iezzi e Valerio Grazini si sono presi la vittoria nel concorso di Mixed Team di trap, al termine di una finale condotta in maniera magistrale. Con lo score di 39/50 gli azzurri, entrambi alla prima vittoria assoluta in questo format di gara in CdM, hanno piegato le resistenze del duo slovacco costituito da Zuzana Stefecekova e Adrian Drobny, fermatosi a quota 36/50; dopo che nella prima parte di gara erano stati anche in testa per qualche serie di tiro.
Un’affermazione incredibile che fa il paio con quella di Daniele Resca di ieri, ottenuta dall’emiliano nel concorso individuale maschile, dove lo stesso Grazini peraltro ha chiuso al terzo posto. A proposito di podi, a completare il quadro del contest di Mixed Team è stata la squadra turca composta da Safiye Sariturk e Yavuz Ilnam, che nella “Bronze final” contro India 2 (Shreyasi Singh e Kynan Chenai) si è imposta 38-35. Domani ultima giornata di gare, a squadre, in quel di Nuova Delhi: gli azzurri non faranno parte dei concorsi iniziando invece le operazioni di rientro in Italia.
Tiro
Pellielo: “La salute davanti alle Olimpiadi"
16/11/2020 A 11:59
Tiro
Campriani è leggenda: a Rio arriva il primo oro dai 10 metri
06/11/2020 A 08:53
Tiro
Tiro a volo, Jessica Rossi e Mauro De Filippis campioni d’Italia nel trap misto
02/08/2020 A 21:21