Tiro

OLIMPIADI, ALESSANDRA PERILLI IN LACRIME DOPO IL BRONZO: "DEDICATA A SAN MARINO E ALLA MIA FAMIGLIA"

TOKYO 2020 - Dopo averla sfiorata 9 anni fa a Londra 2012, Alessandra Perilli, 33enne tiratrice sammarinese, ha regalato al proprio stato la prima medaglia olimpica: "Questa medaglia mi ripaga di 9 anni di sacrifici, la dedico al mio Stato che crede in me e alla mia famiglia, mio marito, mio figlio e il mio staff perché anche se sono io che vado a sparare c'è un mondo dietro di me".

00:01:21, 29/07/2021 A 07:49