All’interno dell’Asaka Shooting Final Hall risuona l’inno svizzero. L’elvetica Nina Christen si è infatti aggiudicata, alle Olimpiadi di Tokyo, il concorso di carabina 3 posizioni donne dai 50m, ultima gara del programma femminile del tiro a segno in terra nipponica.
Mettendo insieme 463,9 punti (nuovo record olimpico di finale), la rossocrociata – che aveva già vinto il bronzo nella gara dai 10m ad aria compressa e che quindi si porterà a casa due medaglie – è riuscita a precedere la concorrenza rappresentata dalle russe Yulia Zikova e Yulia Karimova, rispettivamente seconda e terza con gli score di 461,9 e 450,3.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Tokyo 2020
Il tiro a Tokyo 2020: formula, qualificati, calendario
26/04/2021 A 16:14
Un podio quindi tutto europeo, in una gara fortemente connotata da tiratrici del Vecchio Continente: quarta infatti si è piazzata la norvegese Jeanette Hegg Duestad (439,9), quinta la statunitense Sagen Maddalena (427,8), unica eccezione extra-europea, sesta la tedesca Jolyn Beer (417,8), settima la slovena Ziva Dvorsak (406,2) e ottava la serba Andrea Arsovic (402,4).
Cala quindi il sipario su una nuova giornata di gare a Tokyo. Domani è in programma una sola prova: il primo turno di qualificazione della pistola automatica uomini da 25m; per l’Italia in gara saranno in gara Riccardo Mazzetti e Tommaso Chelli.
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Tiro a segno

Tokyo 2020
ZHANG, ORO E RECORD DEL MONDO NELLA CARABINA 50M
02/08/2021 A 10:04
Tokyo 2020
Marco De Nicolo non riesce a centrare la qualificazione alla finale
02/08/2021 A 07:43