Sono bastati tre minuti passati nell'ottagono a Conor McGregor per diventare lo sportivo più pagato dello scorso anno: secondo i dati raccolti da Forbes, infatti, tra il gennaio 2020 e il gennaio 2021 il fighter irlandese avrebbe incassato la bellezza 180 milioni di sterline - un equivalente di 150 milioni di euro. La cosa che fa più specie, però, è che questo record di incassi sia arrivato in poco più di tre minuti passati a combattere nel corso dello scorso anno, tra la vittoria lampo conquistata contro Cerrone e la sconfitta arrivata contro Dustin Poirer. A riempire il portafoglio di "The notorious", allora, non sarebbero stati tanto i proventi legati ai match disputati, quanto - piuttosto - gli incassi derivanti dalla vendita del proprio brand di whisky Proper no. twelwe per circa 150 milioni di sterline al colosso degli alcolici Proximo Spirits. Un guadagno che porta McGregor a diventare il terzo atleta di sempre, dopo Roger Federer e Tiger Woods, a superare i 70 milioni di incassi non derivanti dalla propria attività sportiva.

Messi e Ronaldo inseguono

Tutti Gli Sport
Palestre, piscine e impianti sciistici: le nuove regole
18/05/2021 A 14:31
Il guadagno lordo della top 10 degli atleti più pagati stilato da Forbes arriva a toccare quota 1,05 miliardi di dollari, un aumento del 28% rispetto a quello fatto regiratrare nel corso dello scorso anno. Dietro al fighter irlandese, con un guadagno complessivo di 130 milioni di sterline, c'è Lionel Messi, a completare il podio Cristiano Ronaldo con 120 milioni. Non solo calcio, però: quarto posto per Dak Prescott, stella dell'NFL che nel corso dell'ultimo anno ha incassato 107,5 milioni, subito dietro Lebron James con 96,5 milioni. A chiudere la top10 ci sono Neymar (95 milioni), Roger Federer, che nonostante gli appena 0,03 milioni incassati dal campo tocca comunque quota 90 milioni di guadagni annuali, Lewis Hamilton (82 milioni), Tom Brady (76 milioni) e Kevin Durant (75 milioni).

-91 a Tokyo 2020: le migliori schiacciate di LeBron James alle Olimpiadi

Tutti Gli Sport
Palestre e piscine: tutte le regole per la ripresa dello sport
06/05/2021 A 11:12
Tutti Gli Sport
Lo sport respira: rimborsi per oltre 60 milioni dal "Sostegni bis"
04/05/2021 A 09:45