Il campione di arti marziali miste Conor McGregor è stato, secondo Forbes, l’atleta più pagato al mondo nel 2020, con introiti pari a circa 180 milioni di dollari, gran parte dei quali (158 milioni) derivanti da accordi commerciali e sponsorizzazioni. McGregor è stato uno dei soli quattro atleti a guadagnare lo scorso anno più di cento milioni di dollari. Dietro di lui: Messi, CR7 e Dak Prescott (quarterback dei Dallas Cowboys).
  • Atleti più pagati nel 2020
ATLETAINTROITI (dollari)
Conor McGregor180 milioni
Lionel Messi 130 milioni
Cristiano Ronaldo120 milioni
Dak Prescott107,5 milioni
LeBron James 96,5 milioni
Neymar95 milioni
Roger Federer90 milioni
Lewis Hamilton 82 milioni
Tom Brady76 milioni
Kevin Durant75 milioni
Tutti Gli Sport
Malagò: "Dialogo con la politica per il rapporto scuola-sport"
IERI A 10:55
Resta nella top five la stella della Nba LeBron James, con introiti pari a 96,5 milioni di dollari (65 extra campo). A occupare il sesto posto c'è Neymar, con 95 milioni (19), il quale precede di poco Roger Federer, con 90 milioni (tutti extra campo). A completare la top 10 ci sono Lewis Hamilton con 82 milioni (12), il quarterback dei Tampa Bay Buccaneers Tom Brady, con 76 milioni (31) e l’asso dei Brooklyn Nets Kevin Durant, con 75 milioni (44).

Arnautovic: "Ronaldo e Messi vengono da un altro pianeta"

Tutti Gli Sport
Spettacolo a Oslo: i 5 momenti migliori dei Mondiali di lotta
14/10/2021 A 10:14
Tutti Gli Sport
Sport e Salute Mentale: le frasi che hanno abbattuto il muro
10/10/2021 A 09:17