È una U dinamica il nuovo simbolo della FISU: la U della parola Università interpretata del punto di vista della dinamica tipica dello sport. Come in passato, poi, il logo richiama i colori dell’inclusività. In inglese, la “u” ricorda anche il pronome “you”, ovvero tu, e “us” ovvero noi: un chiaro riferimento alla nuova comunità sportiva che sta vedendo la luce grazie all’iniziativa della federazione.
Ma non si tratta solo di un mero cambio di design: FISU ha comunicato che è volontà della federazione portare il connubio tra sport ed educazione a un nuovo livello. È stata stabilita una nuova denominazione per le Universiadi, i giochi globali che si tengono sia in inverno che in estate: da ora saranno chiamate World University Games.
A Torino, lo scorso novembre, in occasione dell’Assemblea Generale della federazione, si sono prese queste importanti decisioni per il futuro della federazione: una delle tante iniziative per implementare la Strategia Globale 2027 della FISU. Sono 170 i membri che fanno parte di questa grande federazione sportiva internazionale.
Universiadi invernali
Universiadi, Spadafora appoggia la candidatura di Torino: "Importante per la ripresa del Paese"
07/07/2020 A 16:19
Fulcro del movimento sportivo sono, come detto, le due edizioni dei World University Games (estivi e invernali), senza dimenticare i World University Championships e le University World Cups. Considerando i vari eventi, il programma FISU coinvolge più di 60 diverse discipline sportive.
I World University Games, estivi e invernali, sono il maggior evento globale per studenti sportivi. Si tengono ogni due anni in diverse città nel mondo (l’ultima edizione dei World University Games si è svolta proprio in Italia, a Napoli, la scorsa estate).
I World University Championships sono invece campionati dedicati a uno specifico sport; anch’essi sono organizzati ogni due anni. Quest’anno sono in calendario ben 30 campionati in giro per il mondo. Le University World Cups, infine, sono eventi globali in cui gli studenti gareggiano sotto la bandiera della propria Università, piuttosto che sotto le bandiere nazionali come avviene negli altri casi. Ne è un esempio la World University Cup 3x3, che si terrà a Xiamen, in Cina.
Universiadi invernali
Universiadi invernali 2025, Torino si candida: "Rilanciamo la città grazie allo sport universitario"
08/05/2020 A 14:06
University Sports
Universiadi 2019, per l’Italia un successo su tutti i fronti
15/07/2019 A 15:43