Niente da fare questa notte per le regate di America’s Cup. Questa volta le previsioni meteo non sbagliano: le condizioni di vento non sono sufficienti per dare il via alla quarta giornata che prevedeva Gara-7 e Gara-8 di finale di Coppa America.
Le condizioni infatti non arrivano mai alla stabilità regolamentare nel campo di regata A, ovvero quello più a nord, quello più esposto al mare e teoricamente quello con più facilità d’ingresso della brezza marina. Un vento da sud ha infatti con costanza “combattuto” quella proveniente dal mare, creando un’instabilità che è andata via-via peggiorando.

La barca del comitato di regata annuncia la posticipazione delle competizioni per la quarta giornata di America's Cup: troppo poco vento

Credit Foto Getty Images

America's Cup
Il patron di Luna Rossa: “Lavoriamo per la prossima Coppa America”
06/04/2021 A 07:32
Dai 6,5 nodi mai stabili di inizio nottata – ore 4:00 da noi in Italia, ore 16:00 ad Auckland – si è andati addirittura scendendo intorno ai 4 nodi di vento. Condizioni, dunque, che hanno impedito lo svolgimento delle sfide, che in misurazione alla partenza devono prevedere almeno 6,5 nodi di vento per 4 minuti ininterrotti.
Tutto rinviato dunque a lunedì mattina, stesso orario (4:00am), per le sfide tra Luna Rossa e Team New Zealand. La situazione di classifica resta ovviamente sul 3-3.

Da "Siamo Italiani" a "Po-po-po": Luna Rossa tricolore

America's Cup
America’s Cup, prossima edizione nel 2022 con Luna Rossa?
29/03/2021 A 10:22
America's Cup
America's Cup all'Isola di Wight? Il patron di Ineos: "Grandioso"
25/03/2021 A 14:16