Ci hanno fatto sognare nonostante la notte e quasi 20mila km di distanza. L’avventura di Luna Rossa in America’s Cup non sarà solo una parentesi o un’apparizione fugace, ad assicurarlo è l'a.d. di Prada e patron dell'imbarcazione italiana, Patrizio Bertelli.
É stata un'avventura molto appassionante e intensa, che ha attirato l'attenzione di tutti gli sportivi. Guardiamo al passato, ma pensando al futuro", ha dichiarato Bertelli a Gr Parlamento. "È stata una finale equilibrata, abbiamo avuto un pizzico di sfortuna, però questo è lo sport", ha aggiunto sulla sfida persa contro Emirates Team New Zealand.
America's Cup
America’s Cup, prossima edizione nel 2022 con Luna Rossa?
29/03/2021 A 10:22

New Zealand-Luna Rossa 7-3: l'ultima regata in 80 secondi

"Stiamo già lavorando per essere alla prossima America's Cup, stiamo facendo i programmi di lavoro e abbiamo già definito gli aspetti contrattuali con il team. È tutto confermato e di buon auspicio. Bisogna lavorare con continuità, senza interruzioni, sennò si perdono di vista gli obiettivi. La forza di New Zealand è proprio questa, in questi anni ha sempre lavorato", ha concluso l'amministratore delegato di Prada.

Bruni: "Luna Rossa tornerà, più forte di prima"

America's Cup
America's Cup all'Isola di Wight? Il patron di Ineos: "Grandioso"
25/03/2021 A 14:16
America's Cup
Boss di Ineos: "Soldi? New Zealand ha le barche più veloci"
20/03/2021 A 12:20