American Magic ha scritto una pagina di storia della vela durante la semifinale di Prada Cup. In occasione della seconda regata, andata in scena questa notte nella baia di Auckland (Nuova Zelanda), gli statunitensi hanno infatti toccato la velocità record per una barca a vela: Patriot ha infatti avuto un picco di addirittura 53,51 nodi, ovvero 97,73 km/h. L’imbarcazione timonata da Dean Barker si è esaltata e ha sfiorato il mitologico muro dei cento all’ora, sfruttando al meglio le forti raffiche di vento (si è regatato tra i 16 e i 20 nodi).

Vela
American Magic ha rischiato la scuffia: incubo evitato
29/01/2021 A 09:39

Stiamo parlando indubbiamente di un risultato storico, ma che non è servito davvero a nulla al team a stelle e strisce, tramortito dall’onda d’urto di Luna Rossa nel Golfo di Hauraki. L’imbarcazione italiana, infatti, ha letteralmente dominato le regate, giganteggiando in ogni frangente e vincendo entrambe le gare: partenze perfette, lati di bolina encomiabili, missili a poppa.

Luna Rossa brilla, gli highlights del 2-0 ad American Magic

James Spithill e compagni hanno ceduto soltanto il fondamentale della velocità di punta, ma non è certo con quello che si vincono le regate e si portano a casa i punti. Il team tricolore, ora sul 2-0 in semifinale (servono quattro successi per accedere alla finale), ha toccato 49,83 nodi (92,285 km/h) nel corso della prima regata.

American Magic, che spavento: "Sembrava di affondare”

Vela
Luna Rossa-American Magic 2-0: ecco come è andata
29/01/2021 A 07:23
America's Cup
Bruni: "Luna Rossa è migliorata del 10% con vento forte"
UN' ORA FA