Sono ore di attesa con il fiato sospeso per la Prada Cup. Sulla città di Auckland vige un lockdown di livello 3. Le restrizioni sono molto diverse rispetto all’Italia, almeno con questo grado di allerta. Di fatto sono bloccati i soli mezzi pubblici, per il resto la vita (soprattutto lavorativa) prosegue normalmente e persino senza l’uso delle mascherine. Ad oggi non esiste ancora un nuovo calendario delle restanti nove regate della Finale di Prada Cup. Il motivo è semplice: solo domani, nel pomeriggio neozelandese di mercoledì 17 febbraio (in Italia sarà notte), il Governo deciderà il da farsi sulle misure da adottare a partire da giovedì 18: il lockdown potrebbe venire interrotto o prolungato. Per il momento prevale l’ottimismo.

Ad Auckland si è verificato un vero esodo di massa nelle ore che hanno preceduto il lockdown: migliaia di neozelandesi si sono precipitati fuori dalla città con le rispettive famiglie, intasando le strade con code chilometriche. Nello Stato oceanico sono particolarmente temute le varianti del Covid-19 e proprio per questo viene adottato un approccio molto severo per evitare un nuovo proliferare della pandemia in una nazione che, da diverso tempo, sembra aver dimenticato l’incubo dei contagi.

America's Cup
Luna Rossa dona 16.000 euro a "No Plastic in the Ocean"
3 ORE FA

Ad ogni modo, gli organizzatori della Prada Cup stanno stilando diversi potenziali programmi che tengono conto dell’evolversi dell’emergenza sanitaria. Resta viva la speranza che Luna Rossa ed Ineos UK possano tornare in acqua già giovedì 18 febbraio. Secondo quanto riporta LiveSailDie, il calendario potrebbe mutare in base ai risultati della quinta e sesta regata. Qualora Luna Rossa si portasse sul 6-0, allora le regate di venerdì potrebbero non disputarsi e verrebbe tutto rimandato a sabato 20 febbraio. Gli organizzatori desiderano infatti che la Finale di Prada Cup, con annessa premiazione, si concluda nel fine settimana. Se invece le prossime due gare fossero appannaggio di Ineos, allora si svolgerebbero anche le regate di venerdì 19 febbraio.

In ogni caso una decisione finale sulla ripresa della serie tra italiani e britannici verrà presa solo nella giornata di domani. Non è comunque scontato che si gareggi giovedì, un’ipotesi prevede anche la ripresa delle regate direttamente venerdì 19. Ricordiamo che, da regolamento, la Finale di Prada Cup deve concludersi entro il 24 febbraio. Se in quella data non saranno state disputate tutte le regate previste, allora si aggiudicherà il trofeo la compagine che si trova in vantaggio in quel momento (ad oggi sarebbe Luna Rossa).

Poker Luna Rossa! Gli highlights del 4-0 su Ineos

America's Cup
L'alfabeto della vela: le parole da conoscere per tifare Luna Rossa
8 ORE FA
America's Cup
Luna Rossa vs New Zealand: guarda il 1° vero confronto
10 ORE FA