La Finale di Prada Cup riprenderà nel fine settimana (sabato 20 febbraio). Luna Rossa ha tenuto duro, ha fatto valere le proprie ragioni di Challenger of Record e non ha concesso agli organizzatori di rinviare le regate al 26 febbraio, con conseguente slittamento della America’s Cup dal 6 al 13 marzo. Non sono mancate pesantissime offese da parte di Tina Symmans, presidente dell'America's Cup Events.
Con grande aplomb ha risposto in conferenza stampa Francesco Longanesi Cattani, Direttore delle Relazioni Esterne del Gruppo Prada: "Siamo soddisfatti che alla fine si sia arrivati a questa decisione. Non siamo d’accordo totalmente con le accuse di antisportività. Prima di tutto perché la sportività sta nel rispetto delle regole ed è quello che vogliamo; in secondo luogo desideriamo rispettare le decisioni del Governo ed il protocollo che è stato redatto insieme agli organizzatori della ACE, il quale prevede che si gareggi anche sotto allerta 2; terzo: si è detto che il COR sia a favore di Luna Rossa, ma non è così. Gareggiando diamo infatti più possibilità ad Ineos di recuperare".
Vela
Luna Rossa attaccata per aver chiesto il rispetto delle regole
17/02/2021 A 10:49
L’ambasciatore di Luna Rossa ha poi ricordato un precedente sfavorevole alla compagine italiana: "Ricordo a tutti che nel 2003 Luna Rossa visse una situazione simile nelle semifinali di Louis Vuitton Cup (contro gli americani di One World, ndr): a causa delle condizioni meteo, non fu possibile portare a termine tutte le regate entro la scadenza prevista e fu dunque sconfitta. Noi non vogliamo questo ed anzi desideriamo disputare tutte le regate con Ineos fino al 24 febbraio".
Calendario Prada Cup: si riparte il 20 febbraio
Longanesi ha poi sollecitato gli organizzatori a stilare un nuovo calendario a stretto giro: "Dobbiamo tornare in acqua il prima possibile, magari già domani, in modo da garantire ad Ineos il numero massimo di regate e far sì che si svolga una competizione equa".

Poker Luna Rossa! Gli highlights del 4-0 su Ineos

Vela
Incredibile a Sydney: brutto scontro tra Gran Bretagna e Giappone
17/12/2021 A 14:01
Vela
America's Cup 2024: il grande ritorno di Alinghi. Con Red Bull
14/12/2021 A 13:23