Luna Rossa va all’attacco dal punto di vista tecnico, decide di non essere conservativa e tenta il tutto per tutto in vista del rovente weekend che prevede la doppia sfida a Ineos Uk per concludere il round robin della , la competizione che designa lo sfidante di Team New Zealand per la conquista della America’s Cup. L’imbarcazione italiana ha raccolto 2 vittorie contro American Magic e 2 sconfitte contro Ineos Uk nello scorso fine settimana, dunque dovrà battere i britannici in entrambe le regate previste il 23-24 gennaio se vorrà concludere il round robin al primo posto e accedere direttamente alla Finale della , senza dover passare dalla semifinale contro gli statunitensi (al momento alle prese con la riparazione della loro barca dopo la scuffia di quattro giorni fa).
Luna Rossa ha dimostrato di andare molto veloce con poco vento e di soffrire di più con brezza sostenuta. Proprio per questo motivo il sodalizio sponsorizzato da Prada e Pirelli ha optato per un all-in e azzarderà già nei prossimi giorni nella baia di Auckland. Per il confronto con l’equipaggio guidato da Ben Ainslie, adotterà infatti dei nuovi foil! di Quantum Sails, dopo aver visionato alcune immagini provenienti dalla Nuova Zelanda. Ebbene James Spithill e compagni hanno dichiarato dei foil con una forma simile ai precedenti, ma con delle differenze sostanziali: hanno una corda nettamente inferiore (2/3 della prima versione) e sono più stretti e lunghi, in modo da poter avere un passo migliore con tutte le tipologie di vento medio-forte (come American Magic e Team New Zealand).
America's Cup
Quando sarà la prossima America's Cup? Luna Rossa presente
27/04/2021 A 20:29

Che brivido! American Magic si ribalta: il video

La parte centrale ha un bulbo meno pronunciato e anche i due bulbetti laterali sono meno pronunciati. In generale si è dunque avvantaggiata l’efficienza rispetto alla potenza. Saranno forse più instabili (come si è visto con le scuffiate di Team New Zealand prima di Natale e di American Magic domenica scorsa), ma sono decisamente più veloci in un ampio range di vento. Condividiamo l’analisi dei due apprezzati esperti di vela: Luna Rossa doveva attaccare e ha fatto la cosa giusta cambiando le sue armi, differenziandosi rispetto ai rivali. Anche perché, teniamo bene a precisarlo, se questa soluzione non funzionerà si potrà comunque tornare indietro.

Il programma delle gare:

Sabato 23 gennaio:
04.00 Luna Rossa vs Ineos Uk
A seguire: regate ‘fantasma’ di Luna Rossa e Ineos UK contro American Magic
Domenica 24 gennaio:
04.00 Luna Rossa vs Ineos Uk (diretta tv su Rai 2 e Sky Sport Uno, live streaming su Rai Play e Sky Go)
A seguire: le regate ‘fantasma’ di Luna Rossa ed Ineos UK contro American Magic*

American Magic, che spavento: "Sembrava di affondare”

Vela
Camboni vince la Medal Race ed è argento ai Mondiali RS:X
27/04/2021 A 15:51
Vela
Sail GP, Ben Ainslie trascina la Gran Bretagna al trionfo
25/04/2021 A 20:58