E’ un’altra notte di festa per la vela italiana. Dopo le due vittorie nella prima giornata, Luna Rossa domina anche la terza e la quarta regata di queste finali di Prada Cup salendo per 4-0 sugli inglesi di Team Ineos UK. In un campo di regata inedito e caratterizzato da un qualche salto di vento, Luna Rossa fa ancora una volta la differenza in partenza facendo vedere una tattica più precisa e manovre decisamente più pulite rispetto agli inglesi. Il team italiano controlla una prima regata tosta e una seconda in qualche maniera più semplice dal punto di vista del controllo, dimostrando ancora una volta di saper navigare con grande sapienza in qualsiasi condizione di vento.

Vela
Luna Rossa parte alla grande in Prada Cup: 2-0 Italia su Team Ineos
13/02/2021 A 03:51

Prima regata: match race durissimo, ma vince Luna Rossa ed è 3-0

In condizioni di vento leggermente più intenso rispetto a ieri - 18-20 nodi - e in un campo di regata mai utilizzato in precedenza (il campo E), caratterizzato da salti di vento importanti per via della presenza di parecchie isolette a nord – dove il vento passa, incontra la terra e quindi torna in mare cambiando di intensità – Luna Rossa vince una partenza molto combattuta. Il primo lato di bolina è autentico match-race con gli italiani davanti e in costante controllo e risposta sulle manovre degli inglesi, onde evitare di essere appunto sorpresi da eventuali salti di vento in grado di favorire gli avversari. Ben Ainslie trova uno split verso la fine del primo cancello, ma Luna Rossa continua a marcare a distanza. Ne viene fuori una regata davvero tirata, con distacchi bassissimi: 0:09 al primo gate, 0:06 al secondo. Il secondo lato di bolina però paga un piccolo salto a favore di Luna Rossa, che passa infatti al terzo gate con 0:18 sfruttando il lato destro del campo di regata, che consente agli italiani anche una manovra in meno rispetto agli inglesi. Nel secondo lato di poppa però Team Ineos UK conferma tutta la sua insidiosità, recuperando al gate 4 fino a 11 secondi. La regata si conferma tesissima fino all’ultimo lato di bolina, ma Luna Rossa continua a controllare a distanza ogni manovra degli inglesi rispondendo a ogni strambata. Luna Rossa riesce così a chiudere in vittoria anche la terza regata, con 13 secondi finali di vantaggio per il 3-0 italiano.

Luna Rossa vs Ineos (2021)

Credit Foto Getty Images

Seconda regata: Team UK rischia la scuffia, Luna Rossa parte avanti e domina

Nella seconda regata della nottata Luna Rossa entra in partenza mure a sinistra e vince ancora una volta la partenza, anche grazie a un errore in manovra di Team Ineos UK che va a un passo dalla scuffia. Gli inglesi dunque finiscono subito dietro, con Luna Rossa dunque che prova a mettere immediatamente in atto la stessa tattica precedente: controllo in puro match race con gli avversari. Con vento leggermente meno intenso alla prima regata – 12-14 nodi, rispetto ai 18-20 precedenti – Luna Rossa fa vedere una prima bolina di grande controllo e vira al primo gate con 12 secondi di vantaggio. Team UK conferma ancora un buon primo lato di poppa, con lo svantaggio che scende al secondo gate a 10 secondi, ma è nel secondo lato di bolina che Luna Rossa costruisce ancora un buon vantaggio che al gate 3 si traduce in 21 secondi sugli inglesi. Da lì in poi Bruni e Spithill vanno in controllo totale, con Sibello che legge bene un salto di vento sulla seconda poppa che al gate 4 significa ulteriori 2 secondi di vantaggio: ovvero 23 secondi. Nell’ultimo lato di bolina Luna Rossa riesce addirittura in un ulteriore allungo, con 37 secondi al gate 5 che permettono così un’ultima poppa davvero tranquilla. Luna Rossa chiude con 41 secondi di vantaggio e sale 4-0.

Inizialmente previste nella notte tra martedì e mercoledì mattina: la terza giornata di regataè stata posticipata a data da destinarsi, a causa del mini lockdown di 72 ore imposto dalle autorità di Auckland a seguito di 19 casi di Covid-19 segnalati nelle ultime ore. Gli organizzatori hanno annunciato massima collaborazione con le autorità e nei prossimi giorni faranno sapere come si evolverà il calendario di gare. Ricordiamo che nel prossimo weekend erano in programma le altre regate che potrebbero decretare i vincitori della Prada Cup e l'equipaggio che sfiderà Team New Zealand.

Luna Rossa da sogno! Gli highlights del 2-0 su Ineos

America's Cup
Da Azzurra a Luna Rossa: la magia della Coppa America
12/02/2021 A 16:23
Vela
Luna Rossa-New Zealand slitta? A Auckland è ancora lockdown
18 ORE FA