La battaglia psicologica è iniziata. Sin qui i media neozelandesi erano rimasti nell’ombra, ben distanti dall’approccio aggressivo degli inglesi. Il vento è cambiato, letteralmente, dopo la bordata arrivata dal portale Stuff, secondo il quale Luna Rossa non solo è arrivata a giocarsi la Coppa America per una questione di fortuna, ma non può essere neppure paragonata in alcun modo ad Alinghi, ovvero la barca svizzera che strappò la Vecchia Brocca proprio ai Kiwi nel 2003. Si tratta però di un attacco denso di inesattezze e con tanti luoghi comuni. Andiamo a scoprirli.

Perché Luna Rossa non ha sconfitto American Magic solo grazie alla scuffia

America's Cup
Bruni: "Guardiamo New Zealand ogni giorno. Sarà battaglia"
25/02/2021 A 09:52
Gli italiani hanno ottenuto tre vittorie e tre sconfitte nel round robin, ma hanno ottenuto il primo punto solo perché American Magic si è capovolta quando aveva un largo vantaggio. Nelle altre due vittorie American Magic non è scesa neanche in acqua“. Si tratta di un’affermazione non veritiera. I colleghi neozelandesi hanno evidentemente dimenticato la prima sfida del round robin tra Luna Rossa e Patriot. Il 16 gennaio 2021 il vantaggio del Team Prada Pirelli fu tale in condizioni di vento leggero che gli americani, staccati di oltre 7 minuti, non portarono nemmeno a termine la prova…

Che brivido! American Magic si ribalta: il video

Luna Rossa ha disputato 17 regate, non 16

Luna Rossa ha vinto 12 delle 16 regate della Prada Cup“. In realtà non è così. I conti sono presto fatti: il Team Prada Pirelli ha disputato 5 gare nel round robin (3 con Ineos e 2 con American Magic; non abbiamo considerato le ‘regate fantasma’ contro gli americani, ma solo quelle effettivamente disputate in mare), 4 in semifinale, 8 in Finale di Prada Cup. Il bilancio è di 13 vittorie in 17 regate.

Da "Siamo Italiani" a "Po-po-po": Luna Rossa tricolore

Il round robin conta come il due di briscola

Nel confrontare il cammino di Luna Rossa con quello di Alinghi nel 2003, Stuff si sofferma molto sul rendimento deficitario della flotta italiana nel corso del round robin. Peccato che in Coppa America valga quanto il due di briscola. E’ come la fase a gironi di un Mondiale di calcio, basket o pallavolo: puoi anche dominare il raggruppamento, poi dalla fase ad eliminazione diretta cambia tutto. Luna Rossa avrà anche perso tre volte con Ineos UK nella regate preliminari, tuttavia si è rifatta con gli interessi quando contava davvero. Anzi, proprio quelle sconfitte sono servite alla squadra per apportare le migliorie necessarie per salire di livello. Affermando che il Team Prada Pirelli sia inferiore ad Alinghi, è come se i neozelandesi volessero rassicurare se stessi: ci credono per davvero o è un modo per provare ad esorcizzare una paura latente?

Luna Rossa vince la Prada Cup: gli highlights delle ultime due regate

Luna Rossa non ha vinto solo con vento leggero, un luogo comune da sfatare

"Luna Rossa è stata fortunata perché ha trovato sempre vento leggero contro Ineos Team UK. Appena una regata si è disputata con 12 nodi, ha perso“. Si tratta di una affermazione poco rispettosa nei confronti di un equipaggio che ha rifilato delle sonore lezioni di vela agli avversari. Non solo è riduttivo ritenere che Luna Rossa sia competitiva solo con vento leggero, ma non è neppure vero! In realtà solo sporadicamente ha potuto gareggiare nelle condizioni predilette.
  • Di seguito potete prendere nota della velocità del vento per ciascuna regata di Luna Rossa in semifinale e finale.
- Luna Rossa-American Magic 1-0: 16-20 nodi (vento forte)
- Luna Rossa-American Magic 2-0: 16-20 nodi (vento forte)
- Luna Rossa-American Magic 3-0: 10-12 nodi (vento medio-leggero)
- Luna Rossa-American Magic 4-0: 12-14 nodi (vento medio)
- Luna Rossa-Ineos UK 1-0: 8-11 nodi (vento leggero)
- Luna Rossa-Ineos UK 2-0: 14-15 nodi (vento medio)
- Luna Rossa-Ineos UK 3-0: 14-18 nodi (vento medio-forte)
- Luna Rossa-Ineos UK 4-0: 12-16 nodi (vento medio)
- Luna Rossa-Ineos UK 5-0: 10-12 nodi (vento medio-leggero)
- Luna Rossa-Ineos UK 5-1: 12-14 nodi (vento medio)
- Luna Rossa-Ineos UK 6-1: 9-10 nodi (vento leggero)
- Luna Rossa-Ineos UK 7-1: 8-10 nodi (vento leggero)
Come si può notare, Luna Rossa ha trovato raramente le condizioni preferite, ovvero inferiori ai 10 nodi. Diverse vittorie sono maturate anche con brezza sostenuta, dunque nel range prediletto da americani e britannici. E’ vero che la barca italiana continua a preferire le raffiche tenui, tuttavia ha compiuto dei miglioramenti esponenziali in ogni contesto meteorologico. Non prenderne atto significa voler ignorare deliberatamente la realtà dei fatti.

Luna Rossa in finale! Gli highlights del 4-0 su American Magic

Vela
New Zealand accecata: "Dunphy complotta contro di noi"
24/09/2021 A 13:00
Vela
Sirena e la America’s Cup: “I Kiwi sono bravi a dire tanto e niente"
22/09/2021 A 12:26