Vasco Vascotto è uno dei pilastri di Luna Rossa ed è stato assoluto protagonista durante l’ultima America’s Cup, dove l’equipaggio italiano ha tenuto testa a Team New Zealand e ha accarezzato la Vecchia Brocca. Il sodalizio tricolore ha fatto tremare i Kiwi fino al 3-3 nella Finale disputata a marzo nella baia di Auckland, poi alla lunga era uscita fuori la maggior caratura dei detentori del trofeo sportivo più antico al mondo.
Il velista triestino era stata al centro dell’azione nel Golfo di Hauraki e svolgeva un ruolo determinante nel consigliare tutti i ragazzi a bordo. Il 51enne si è tolto una bella soddisfazione personale nell’ultimo weekend, laureandosi Campione Italiano di Match Race. Dopo tre giorni di regate, tenutesi nel tratto di laguna antistante l’isola di San Servolo e l’isola di San Giorgio Maggiore (in provincia di Venezia), Vasco Vascotto si è classificato primo difendendo i colori del CDV Muggia (Alberto Barovier, Maciel Cicchetti).
La finale, tra Vascotto e Rocco Attili (Centro Velico 3V – Ludovico Mori, Francesco Gambuli) è stata molto combattuta e si è decisa sul filo del rasosio. Vasco ha dichiarato: “Era due anni e mezzo che non salivo in barca, da 15 anni non timonavo, la vittoria è una sorpresa, una di quelle vittorie che hanno il connotato dei cuoricini, fatta con degli amici Maciel Cicchetti e Alberto Barovier, con cui navighiamo insieme da più di 30 anni. Molti dei ragazzi non erano anche nati, una soddisfazione più unica che rara. Grazie alla Compagnia della Vela e al Salone nautico che hanno permesso tutto ciò. Ma anche a tutti i ragazzi giovani, il futuro è loro, però per una volta…“.
America's Cup
Rivoluzione in acqua: nascono i chase boat a idrogeno
08/06/2021 A 16:08
Il vincitore ha proseguito: “Fortunati, abbiamo portato a casa il programma completo in una cornice unica, non possiamo lamentarci del vento, abbiamo regatato bene. Un abbraccio alle “all generation”, oltre alle “new generation”, Tommaso Chieffi, Michele Ivaldi, che continuano ad essere velisti eccezionali“. Terzo Jacopo Pasini (CV Ravennate – Federico Pasini, Michele Mazzotti), quarto Riccardo Sepe (Circolo della vela di Roma – Gianluca Parasole, Simone Taglialatela), quinto Michele Ivaldi (Club canottieri Roggero di Lauria – Cesare Trioschi, Matteo Simoncelli).

Bruni: "Luna Rossa tornerà, più forte di prima"

America's Cup
America's Cup all'Isola di Wight nel 2023? Luna Rossa ci sarà
08/06/2021 A 13:23
America's Cup
Sirena: "Luna Rossa avrà nuovi progettisti"
06/06/2021 A 12:09