Dopo la vittoria di Kris Meeke in Argentina, il Mondiale WRC 2015 torna in Europa, e lo fa dal Portogallo. Il Rally è ormai solito in terra lusitana, ma quest'anno siamo di fronte ad una piccola rivoluzione: non si corre più nel sud del Portogallo, nella famosa Algarve, ma si sale a Nord nella zona di Matosinhos, non lontano da Oporto. L'ultima volta che si è corso al nord era il 2001, ben 14 anni fa. Si era deciso di trasferirsi al sud dopo diversi fatti di indisciplinatezza da parte dei tifosi, ora si vuole riprovare.
E così per tutti sarà una nuova avventura. Ciò porterà naturalmente ad un rimescolamento delle carte, con diversi outsider che potranno dare del filo da torcere ai big della disciplina. Chi parte comunque favorito è Sebastien Ogier, che deve riprendersi dopo la brutta parentesi argentina. Il campione del mondo in carica in Portogallo ha vinto ben 4 volte, se dovesse riuscirci anche nel 2015 eguaglierebbe il record di Markku Alen di cinque. L'avversario numero uno del francese potrebbe essere Andreas Mikkelsen, che per la prima volta guiderà una Volkswagen in tutto e per tutto uguale a quella dei compagni di squadra.
Si rivede finalmente Robert Kubica, per la prima volta al volante della nuova Ford Fiesta RS. Attenzione alle Hyundai, con Dani Sordo che corre praticamente in casa. Infine grande aspettativa per quanto riguarda Kris Meeke, reduce dal primo successo in carriera nel Rally dei grandi.
Rally Argentina
Doppietta Citroen: vince Meeke, Latvala KO
26/04/2015 ALLE 20:47
16 speciali, 352 km da fare, per un fondo misto tra quello dell'Argentina e quello che si vede solitamente in Sardegna, un misto terra con tanta sabbia in superficie, che potrebbe creare difficoltà alle vetture in caso di pioggia.
Portugal Rally
Latvala torna al successo davanti ad Ogier
24/05/2015 ALLE 15:04
Portugal Rally
Ogier recupera e mette pressione a Latvala
23/05/2015 ALLE 19:59