Il francese torna sul tetto del mondo conquistando il settimo titolo mondiale. Per Loeb è il sesto successo stagionale, il 60esimo della sua carriera. Sebastien Loeb domina lungo le strade di casa in Alsazia, vincendo il Rally di Francia, undicesimo appuntamento su tredici, del Mondiale Wrc "monogommato" Pirelli.
Con il sessantesimo successo in una prova iridata, il sesto stagionale, il portacolori della Total Citroen aggiunge al suo inimitabile palmares anche il settimo alloro mondiale, con due gare d'anticipo, scrivendo sempre piu' a lettere d'oro il proprio nome nella storia di questo sport. Loeb, infatti, al termine della terza tappa che ha visto portare a compimento tre delle quattro prove speciali in programma (la penultima e' stata annullata dagli organizzatori per motivi di sicurezza, ndr) ha vinto con un vantaggio di 35"7 sullo spagnolo Dani Sordo, al volante della Citroen C4 Wrc dello Junior Team.
Rally Francia
Loeb sempre più vicino al titolo
02/10/2010 A 16:31
A chiduere un podio tutto per la casa del doppio chevron, il norvegese Petters Solberg con una C4 privata a 1'16"8. Ai piedi del podio le duem BP Abu Dabhi Ford Focus Rs Wrc dei finlandesi Jari-Matti Latvala e Mikko Hirvonen, rispettivamente quarto e quinto a 1'29"3 e 3'43"8 da Loeb. In sesta posizione l'altra Total Citroen di Sebastien Ogier, che ha accusato un ritardo di 11'55"9 dal compagno di team.
WRC
Il mondo del rally piange Hannu Mikkula: WRC in lutto
27/02/2021 A 19:00
Rally Monte Carlo
Sebastian Ogier vince il Rally di Montecarlo: 8° successo
24/01/2021 A 14:50