Thed Björk nel suo giorno libero dal WTCR - FIA World Touring Car Cup all'Autodrom Most guarderà la 6 Ore di Most, prova decisiva del Campionato Mondiale FIM Endurance 2021.
Lo svedese, che è stato il settimo più veloce nelle qualifiche del WTCR a bordo della sua Lynk & Co 03 gommata Goodyear, è un "grande appassionato di moto", e non vede l'ora di guardare il finale di stagione dell'EWC, ma senza l'intenzione di provare di nuovo a correre con le 2 ruote, cosa che ha fatto nella sua nativa Svezia all'inizio della sua carriera.

"Sono davvero un grande fan delle moto e mi ricordo gli eventi davvero belli in Svezia quando le auto supertouring erano insieme alle superbike dando uno spettacolo fantastico per la gente", ha detto il pilota della Cyan Performance. "Sono ancora un fan di questo ed entrambi contribuiscono all'interesse degli spettatori".

"Non tornerò indietro [a provare le gare di moto] perché l'ultima gara che ho fatto sono caduto e voglio che rimanga così. Quando siamo stati in Slovacchia [insieme all'EWC nel 2019] l'inizio della gara era davvero intenso e sarà interessante vedere la partenza e sentire l'atmosfera delle moto."

Foto:FIMEWC.com
WTCR
Urrutia torna sul podio del WTCR in Francia
16 ORE FA
The post Bjork: “Mi godrò l’EWC, ma niente gare in moto per me” appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Magnus: “Dovrò fare un reset completo”
18 ORE FA
WTCR
Il weekend “agrodolce” del WTCR di Gené
IERI A 05:53