Sebbene la Honda sia molto pesante al momento, Néstor Girolami rivuole la giacca blu del Goodyear #FollowTheLeader, nella WTCR Race of Spain di questo fine settimana.
Come per gli altri piloti Honda - Esteban Guerrieri, Tiago Monteiro e Attila Tassi - anche la Civic Type R TCR di Girolami avrà un peso aggiuntivo di 60 kg al MotorLand Aragón.

E se la stella di ALL-INKL.COM Münnich Motorsport non può cambiare le regole, può farlo quando si tratta di preparazione fisica.

"Mi sono preparato molto bene perché so quanto sarà intenso il caldo - ha detto - Mi sono allenato in condizioni molto calde, sono stato in sauna, mi sono allenato in bicicletta in condizioni molto calde, non stando in palestra con l'aria condizionata ma cercando di simulare le temperature che avremo ad Aragón".

"Quello che mangiamo e beviamo è molto importante, stiamo bevendo più del normale e assumendo sali e minerali per evitare la disidratazione. Ma questo tipo di cose non si possono prendere durante la settimana della gara, perché è già troppo tardi. È necessario preparare il corpo in anticipo per arrivare a un punto in cui si è molto idratati per poter rendere al meglio".

“È una pista difficile per noi, perché di anno in anno abbiamo lottato per entrare nella top 10. E ora tutti sono a zero o a 10 kg, mentre noi ne avremo ancora 40. Sento che sarà difficile rientrare nella top 10 e se non ce la fai si perdono punti importanti. Dobbiamo lavorare molto duramente. Faremo i test in condizioni molto calde, perché è quello che succederà ad Aragón. Speriamo nella pioggia perché è l’unica possibilità che abbiamo”.
WTCR
Michelisz e una formula matematica: “Nordschleife + Macau = Vila Real”
4 ORE FA
The post Girolami pronto per combattere il caldo di Aragon appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Monteiro: “A Vila Real serve la giusta mentalità”
4 ORE FA
WTCR
Coronel: “Vila Real mi spinge ancora di più”
4 ORE FA