Esteban Guerrieri lunedì si è recato a Monza per svolgere alcuni test in preparazione al 2021 nel WTCR – FIA World Touring Car Cup.
Il 30 marzo 2001 l'argentino affrontò proprio in Brianza la sua prima gara europea in Formula Renault 2000 Eurocup, che lo vide terminare quinto con Augusto Farfus vincente (e suo avversario nel WTCR 2019).

Da lì iniziò la sua carriera internazionale tra monoposto e turismo: "Sono 20 anni dal mio debutto in Europa, ero a Monza con la Formula Renault 2.0 e allora sognavo la F1 - racconta Guerrieri sui social - Avevo 16 anni e anche se non ci sono riuscito, ho sempre lottato per i miei sogni e nella vita si impara continuamente".

Il sudamericano ha lavorato al volante della Honda Civic Type R TCR costruita dalla JAS Motorsport con cui era già stato all'opera al MotorLand Aragón e della quale si occupa la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport. Presente al test spagnolo anche il suo collega Néstor Girolami.
WTCR
Tutti i poleman del WTCR
17 ORE FA
The post Guerrieri torna a Monza, dove tutto ebbe inizio appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Vervisch: “Sono partito alla grande”
IERI A 09:25
WTCR
Azcona vince anche ad Imola
28/07/2021 A 13:31