Zsolt Gyulay, AD di Hungaroring Sport Plc dove si terrà la WTCR Race of Hungary, ha parlato dei cambiamenti al calendario del WTCR – FIA World Touring Car Cup.

L'evento magiaro è stato spostato al 21-22 agosto per via della pandemia di COVID-19 ancora in corso.

La WTCR Race of Hungary è stata indicata dal governo locale meritevole della presenza dei fan, per cui si cercherà di averne il più possibile.

"Siamo impegnati a organizzare tutti i grandi eventi internazionali di fronte alle difficoltà di quest'anno, e dato che un evento a porte aperte sembrava incerto a maggio, abbiamo avviato i contatti con il promotore internazionale - ha detto Gyulay - Anche loro erano per il posticipo, così abbiamo deciso insieme di spostarlo al 21-22 agosto, una data più ottimale".

Le WTCR Race of Hungary e WTCC Race of Hungary in passato hanno accolto oltre 50.000 fan, oltre a godere di un'ampia copertura TV.

Norbert Michelisz, uno degli sportivi ungheresi più popolari, ha vinto il titolo WTCR nel 2019.

WTCR
Azcona con la Cupra nel PURE ETCR e il titolo WTCR in testa
5 ORE FA

The post Gyulay: “Abbiamo spostato l’Hungaroring ad agosto per i fan” appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.

WTCR
La rincorsa al vertice del WTCR: #8 Jack Young
IERI A 08:01
WTCR
I grandi momenti del WTCR #8: Tarquini ritorna sul podio
IERI A 08:01