Rob Huff nel 2021 sarà impegnato solamente nel WTCR – FIA World Touring Car Cup, abbandonando così lo Scandinavian Touring Car Championship dove aveva vinto il titolo l'anno scorso.
Su Facebook il neoacquisto della Zengő Motorsport ha commentato così la sua scelta.

“Non difenderò il titolo STCC con la Lestrup Racing, è una separazione amichevole perché l'occasione datami da Zengő Motorsport di guidare la nuova CUPRA Leon Competición mi mette davanti ad una scelta. I due campionati hanno delle concomitanze e la mia priorità deve essere il Mondiale. Con il Lestrup Racing Team ho vissuto momenti stupendi che hanno fatto scattare in me nuovamente la scintilla dell'amore per il motorsport".

“Voglio ringraziare Fredrik Lestrup e tutti quelli con cui ho lavorato l'anno scorso, specialmente per aver trovato una soluzione che andasse bene a tutti per il 2021. Auguro loro il meglio, ma ora sono impaziente di cominciare l'anno nel WTCR con Zengő e la nuova CUPRA.”

La stagione 2021 del WTCR – FIA World Touring Car Cup partirà con la WTCR Race of Germany sui 25,378km del Nürburgring Nordschleife il 3-5 giugno.
WTCR
Tassi: “Ho estratto il massimo dalla mia Honda”
IERI ALLE 07:44
The post Huff: “Il mio unico impegno sarà il WTCR” appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Due decimi posti ‘bugiardi’ per Guerrieri in Alsace GrandEst
16/08/2022 ALLE 07:01
WTCR
Bennani lotta e centra il primo podio del 2022
16/08/2022 ALLE 07:01