Jordi Gené ha descritto il weekend della WTCR Race of France come "agrodolce".
Dopo essersi qualificato 16° sul circuito di Pau-Arnos, il pilota Cupra è stato costretto a ritirarsi da Gara 1 con un problema meccanico prima di piazzarsi 18° in Gara 2.

"Un fine settimana agrodolce per me a Pau", ha detto il portacolori della Zengő Motorsport Drivers' Academy. "Dolce perché siamo stati più veloci che nelle altre gare. In qualifica siamo rimasti abbastanza vicini ai ragazzi davanti e siamo riusciti a ottenere una buona posizione essendo la seconda Cupra".

"In Gara 1 ho avuto un problema tecnico e la mia sospensione posteriore ha ceduto quando avevo una buona posizione, quindi questa è la parte amara. In Gara 2 il ritmo era molto buono e sono riuscito a mettere pressione a quelli davanti a me. Purtroppo, non ho fatto una partenza molto buona e a Pau era difficile da superare. Ma potevo sentirmi a mio agio e avevo un buon ritmo, meglio di qualsiasi gara prima. Ma il risultato non è stato quello che mi aspettavo".
WTCR
FIA Action of the Year, votate il WTCR!
13 ORE FA
The post Il weekend “agrodolce” del WTCR di Gené appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
I Campioni WTCR 2021: Cyan Racing Lynk & Co**
IERI A 12:26
WTCR
Vervisch: “Non mi aspettavo il secondo posto, ma abbiamo lottato duramente”
05/12/2021 A 08:17