Proprio come Jean-Karl Vernay, anche Santiago Urrutia ha due vittorie all'attivo nel WTCR – FIA World Touring Car Cup 2021 e una precedente esperienza all'Autodrom Sochi.
Allora però guidava delle monoposto, mentre oggi il pilota della Cyan Performance Lynk & Co è armato della 03 TCR per la WTCR VTB Race of Russia.

L'uruguagio si presenta con 44 punti di ritardo dal Goodyear #FollowTheLeader, Yann Ehrlacher, che però vuole aiutare.

“Con due vittorie sono in una buona posizione per finire bene in classifica. Sono un contendente al titolo, ma non penso alla classifica piloti, sono concentrato su quella a squadre e poi per aiutare Yann perché è praticamente fatta, ha solo bisogno di arrivare al traguardo delle gare".

"Poi mi concentrerò su me stesso per cercare di finire sul podio, che sarebbe fantastico alla seconda annata nel WTCR. Continuerò a fare esperienza per migliorare sempre di più".

"Sono stato a Sochi nel 2014, ma ero con una monoposto e molto tempo fa, quindi non la considero come un’esperienza perché sarò di nuovo un rookie e credo che più o meno tutti siano nella stessa posizione”.

Posizione:quarto
Punti:157 (distacco dal Goodyear #FollowTheLeader: 44 punti)
WTCR
Engstler vince il WTCR Junior Driver Title** per un punto
IERI A 11:01
The post In sei per un titolo: Santiago Urrutia appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Ehrlacher Campione WTCR nella grande giornata per la Cupra a Sochi
28/11/2021 A 20:16
WTCR
Intervista WTCR con Yann Ehrlacher
28/11/2021 A 19:56