Yann Ehrlacher alla WTCR VTB Race of Russia può confermarsi Campione del WTCR – FIA World Touring Car Cup.
In testa alla classifica provvisoria con 36 punti, la stella di Cyan Racing Lynk & Co e Goodyear #FollowTheLeader è il grande favorito, ma nonostante la vittoria alla WTCR Race of Italy (dove è stato eletto TAG Heuer Most Valuable Driver), il francese non dà nulla per scontato.

“Non sto pensando troppo al titolo, ma siamo in una posizione abbastanza buona e sarebbe molto bello vincere due Mondiali in fila, che non è mai stato fatto prima nel WTCR. È il mio lavoro, è il motivo per cui sono qui e sarei felicissimo, ma abbiamo un bel po’ di strada da fare fino alla fine del weekend".

"Quando hai vinto il titolo una volta la pressione è minore perché sai già com’è. Essendo stato in questa posizione l’anno scorso, so un po’ meglio come gestire la pressione, mi sento più a mio agio. Non significa che sia più facile o che sappia dove andare. Non sono preoccupato di andare su una nuova pista per l’ultima gara, sono più preoccupato che si adatti bene alla Lynk & Co".

"Ci sono due punti da fare in sesta marcia e sappiamo che non è la nostra forza, ma cercheremo di adattare la macchina il meglio e più rapidamente possibile. 36 punti sono tanti, ma sono niente allo stesso tempo. In due gare possono svanire rapidamente. Mi sento fortunato ad essere in una posizione per vincere il titolo di nuovo, quindi spingerò al massimo e farò del mio meglio”.

Posizione: Primo
Punti: 201
WTCR
Le LADA al debutto in casa nel WTCR
6 ORE FA
The post In sei per un titolo: Yann Ehrlacher appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
I Campioni WTCR 2021: Yann Ehrlacher**
UN GIORNO FA
WTCR
Monteiro torna in Portogallo per continuare le terapie
02/12/2021 A 12:06