Geely Group Motorsport darà la caccia al successo con la Lynk & Co 03 TCR nel STCC TCR Scandinavia nel 2021.
Il marchio cinese, che si è affidato alla Cyan Racing per la sua vettura che Yann Ehrlacher ha guidato nel WTCR – FIA World Touring Car Cup vincendo il titolo 2020, ha venduto un esemplare a Mattias Andersson.

Lo svedese sarà al via per la 21a stagione consecutiva nella serie di casa sua e Geely Group Motorsport spera di ottenere altri successi anche nelle serie nazionali.

"Questo è un passo importante nello sviluppo del nostro programma di corse clienti, essendo in grado di valutare le prestazioni della macchina da corsa in un forte campionato nazionale europeo come l'STCC con un pilota esperto come Mattias Andersson", ha detto Ron Hartvelt, direttore dello sport dei clienti di Geely Group Motorsport.

Oltre al successo nel WTCR, un altro team cliente di Geely Group Motorsport, Teamwork Motorsport, ha portato Ma Qinghua al titolo piloti TCR Cina nel 2020, con una delle sue Lynk & Co 03 TCR.

Alexander Murdzevski Schedvin, capo di Geely Group Motorsport, ha detto: "Siamo lieti di dare il benvenuto a Mattias Andersson nella nostra famiglia di corse clienti. Non c'è nessun altro pilota con più esperienza nel STCC di lui e seguiremo da vicino i suoi progressi".

Andersson ha aggiunto: "Sono entusiasta di iniziare un nuovo capitolo nel STCC con una macchina molto speciale. Ho visto il successo della vettura nel WTCR e nel TCR China, per cui è stato facile sceglierla. Ho finito sesto in classifica generale l'anno scorso e il mio obiettivo per il 2021 è quello di fare almeno tre passi avanti nell'ordine di arrivo".
WTCR
Bjork: “Festeggiare davanti al pubblico è speciale”
6 ORE FA
The post La Lynk & Co a caccia del successo “in casa” appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Le monoposto ERA a supporto dell’ETCR nei weekend del WTCR
IERI A 13:07
WTCR
Un grande lunedì per Monteiro con la conferma nell’Honda-Team Engstler
17/01/2022 A 07:11