Dei 29 piloti che nel 2020 hanno corso nel WTCR − FIA World Touring Car Cup, 13 erano Under25. Oggi è il turno di Dylan O’Keeffe, 22enne australiano che ha debuttato in occasione della WTCR Race of Belgium.
O’Keeffe ha corso per la Vuković Motorsport a Zolder terminando 13° e 12° nelle due gare con la Renault Mégane RS.

Seppur non potesse prendere punti essendo wildcard, ha comunque stupito tutti.

“Sono estremamente contento del mio debutto con la Renault e spero di poter fare altre gare nel WTCR – ha detto – Questo è il campionato che vorrei fare a tempo pieno, so che posso giocarmela e quindi vedrò come fare. Al momento è presto, ma a confronto con altri che hanno molta più esperienza di me, penso di aver fatto un ottimo lavoro, per cui per il futuro potrei essere della partita”.

O’Keeffe, che nel 2021 si concentrerà sul TCR Australia, dopo i kart era cresciuto con le Porsche, vincendo la sua categoria alla 12h di Bathurst e affrontando anche l'Australian Super2 Series.
WTCR
Un mercoledì da leoni: il quintetto vincente con le Hyundai i30 N TCR
IERI A 05:56
The post La rincorsa al vertice del WTCR: #10 Dylan O’Keeffe appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Urrutia: “I miei compagni mi insegnano, non mi fanno paura”
13/04/2021 A 16:52
WTCR
La Hyundai schiera il poker di Elantra per il WTCR
12/04/2021 A 08:23