Dei 29 piloti che nel 2020 hanno corso nel WTCR − FIA World Touring Car Cup, 13 erano Under25. Oggi scopriamo il malese Mitchell Cheah.
Questo giovane talento orientale è tornato a correre con la Hyundai in occasione della WTCR Race of Aragón, ingaggiato dall'Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team per sostituire Nicky Catsburg.

Cambiamento: Cheah è passato al turismo dopo essere cresciuto sulle monoposto.

Debutto a Sepang:il suo esordio nel WTCR risale al dicembre 2019, quando al Sepang International Circuit ha rimontato dal 28° posto al 16° in Gara 2 nonostante le dure condizioni meteo.

Gioia casalinga:la sua prima affermazione è arrivata in TCR Malaysia nel 2019, anno in cui ha terminato quarto in classifica.

Uno dei quattro:Cheah a 22 anni ha potuto concorrere per il WTCR Rookie Driver alla WTCR Race of Aragón.

Lo sapevate?Il pilota di Kuala Lumpur per sostituire Nicky Catsburg nel gran finale del WTCR è dovuto volare in Europa per osservare i 14 giorni di quarantena obbligatoria.
WTCR
Vervisch: “Non mi aspettavo il secondo posto, ma abbiamo lottato duramente”
36 MINUTI FA
The post La rincorsa al vertice del WTCR: #7 Mitchell Cheah appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Le LADA al debutto in casa nel WTCR
IERI A 07:50
WTCR
I Campioni WTCR 2021: Yann Ehrlacher**
IERI A 14:14