Ecco le parole dei Top3 dopo le Qualifiche della WTCR Race of France di oggi.
Yvan Muller (Cyan Racing Lynk & Co, Lynk & Co 03 TCR)
"Se ci fosse una sola pole position da fare durante la stagione sarebbe questa. Quindi è bello. Inizialmente all'inizio dell'anno questa gara non era prevista, dovremmo essere in Asia in questo momento, a causa di tutte le complicazioni siamo qui ed è una buona cosa. Naturalmente sono molto contento della pole position, del passo e del lavoro di squadra che abbiamo fatto tutti. Ce lo meritiamo. Per Gara 1 partirò 10°, quindi è importante salvare la macchina per essere sicuro per Gara 2, che può essere complicato con la prima curva, la chicane; tutto può accadere. Abbiamo visto la scorsa settimana a Most cosa è successo, quindi spero solo che tutti siano calmi e intelligenti. Ma c'è sempre uno che non lo fa! Quindi spero che non sia chissà che".

Jean-Karl Vernay (Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team)
"È una buona giornata. Da questa mattina ho avuto un buon feeling. Penso che abbiamo lavorato abbastanza bene tutti insieme in Hyundai per avere una macchina davvero buona. Dalla Q1 è stata eccellente. Il degrado dei pneumatici è enorme per le gomme posteriori per noi, quindi questa è stata la chiave delle qualifiche per tenerne alcuni nuovi per la Q3, che è quello che abbiamo fatto. Yvan ci ha appena battuto, ha fatto un lavoro migliore e questo è tutto. Naturalmente, sono un po' frustrato per non essere in pole, dato che siamo in Francia e penso che avevamo il potenziale per riuscirci. Abbiamo fatto un buon tempo in Q2, solo in Q3 non ho sentito lo stesso grip di prima e abbiamo appena perso alcuni decimi. Ma penso che possiamo essere orgogliosi della nostra prestazione. Sono anche felice che siamo 2° e 3° per Hyundai con Norbi. Ora cerchiamo di prendere qualche buon punto domani, ne abbiamo sicuramente bisogno se vogliamo essere in lotta per i titoli. Quindi sì, è una buona giornata per ora".

Norbert Michelisz (BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse)
"L'obiettivo era di essere qui. Se sei in Q3 poi è sempre quello di ottenere la pole, ma non sono sicuro che avremmo potuto farlo perché il giro di Yvan è stato impressionante. Ho avuto un piccolo margine, ma non abbastanza per essere in pole oggi. Ma comunque, sono felice per la squadra e congratulazioni a Yvan perché è stato bravo. E alla fine partendo 3° ho ancora tutte le possibilità, anche per ottenere una vittoria domani. Quindi sono fiducioso con il nostro ritmo a lungo termine. Naturalmente le gare non saranno facili perché è un circuito particolare. Ma alla fine sono contento di quello che è successo oggi, contento dei punti che abbiamo ottenuto e molto contento di quanto fatto per domani".
WTCR
I Campioni WTCR 2021: Yann Ehrlacher**
2 ORE FA
The post Le parole dei protagonisti dopo le Qualifiche appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Monteiro torna in Portogallo per continuare le terapie
IERI A 12:06
WTCR
WTCR VTB Race of Russia: le parole dei primi 3 dopo le Qualifiche
IERI A 06:54