I successi di Norbert Michelisz nel WTCR – FIA World Touring Car Cup sono la grande motivazione di Gergo Baldi nel continuare ad inseguire il sogno di diventare pilota reale.
Il due volte Campione di Esports WTCR vuole seguire le orme del pilota del BRC Racing Team, che con la Hyundai i30 N TCR ha vinto il titolo nel 2019 dopo essee passato dai videogiochi alla pista in gioventù.

Baldi sta quindi cercando di riportare nella realtà quello che sta imparando nel mondo virtuale.

“Non si può mai sapere, ma i simulatori di oggi sono abbastanza avanzati e si possono tradurre queste abilità nella vita reale - dice l'ungherese - L’abbiamo visto così tante volte. Non c’è bisogno di dirlo, ma anche Norbi [Michelisz] ha iniziato così e abbiamo potuto vedere [nel WTCR del 2019] che era il migliore di tutti. Sicuramente il simulatore può essere un buon strumento per imparare le cose e le competenze che posso usare nella vita reale”.

Baldi è portacolori del team M1RA Esports, del quale Michelisz è co-fondatore.
WTCR
Björk e Cyan protagonisti sui monti della Svizzera
9 ORE FA
The post Michelisz è l’ispirazione di Baldi appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Engstler vince ancora in casa
16 ORE FA
WTCR
WTCR: i leader di metà stagione
18/09/2021 A 08:12